8 Agosto 2014
14:42

Valentina Lodovini in Gomorra 2? Intanto Don Pietro Savastano fa un selfie con lei

L’attrice è l’indiziata principale per un ruolo femminile nella seconda stagione di “Gomorra – La Serie”. L’indiscrezione, lanciata un mese fa, resta tale, ma intanto Fortunato Cerlino, alias Don Pietro Savastano, pubblica una foto in sua compagnia: un selfie che profuma di conferma?
A cura di Andrea Parrella

Potrebbe essere solo un caso, nulla che significhi una conferma dell'indiscrezione che, da più di un mese, circola attorno alla figura di Valentina Lodovini, l'attrice umbra di nascita e toscana di adozione, accostata da molti alla seconda stagione di "Gomorra-La Serie". I riconoscimenti per la produzione Sky e Cattleya sono tanti, in Italia come all'estero, tanto che il prosieguo della storia interessa il pubblico italiano in toto, ben aldilà dei confini campani. Ecco dunque che, nonostante la lavorazione sia lontana dal prendere il via, il flusso di notizie, specialmente social, sulle novità che potrebbero caratterizzare le vicende di Ciro l'Immortale, Genny e Don Pietro Savastano, è intensissimo. Due giorni fa sono anche giunti gli elogi della stampa estera, confronti con il primo Tarantino e Scorsese.

Le indiscrezioni della Lodovini in Gomorra 2

Qualche settimana fa, ad alimentare la voce di corridoio sul conto della Lodovini erano stati proprio quelli di Gomorra, che tramite l'account Twitter ufficiale della serie avevano proposto una sorta di sondaggio popolare chiedendo cosa ne pensassero di un suo eventuale ingresso nel progetto. Manco a dirlo, il riscontro web è stato eufemisticamente "positivo" e lei stessa, dalla sua pagina ufficiale su Facebook, ha dimostrato apprezzamento anche per la sola ipotesi, non sbilanciandosi nel lasciare alcuna notizia certa riguardo a presunti contatti con la produzione.

Valentina Lodovini, l'attrice perfetta per Gomorra?

Il profilo professionale di Valentina Lodovini è d'altronde ampiamente affine al progetto di Gomorra, visto che la sua indiscutibile bravura è confermata dai prodotti per i quali, nel corso degli ultimi anni, è stata scelta: dalla collaborazione con Paolo Sorrentino per "L'Amico di Famiglia", a quella con Marco Risi per "Fortapàsc", la storia di Giancaro Siani, la partecipazione ad uno dei primi lavori di Daniele Vicari con "Il passato è una terra straniera", non dimenticando, naturalmente, il ruolo femminile nella saga dei "Benvenuti al sud" (e al nord) di Luca Miniero. E sono solo alcuni titoli di una filmografia infoltita moltissimo negli ultimi anni. Anni in cui l'attrice ha anche scelto di non sposare molti progetti televisivi, elemento assolutamente incline ad una scelta qualitativa che la produzione di Gomorra si è imposta di seguire (la qualità è il marchio di fabbrica, la condizione essenziale). Ed è vero pure che a concorrere tra le motivazioni più che plausibili perché la Lodovini non sia solo un'indiscrezione c'è l'indubbia necessità "narrativa" per Gomorra 2 di trovare un volto femminile per il prosieguo della serie, essendo morta nel penultimo episodio Donna Imma, alias Maria Pia Calzone (che aveva espresso il desiderio di "una resuscitatina", ritenendolo lei stessa impossibile).

La foto della Lodovini con Fortunato Cerlino, alias Don Pietro

E veniamo a quella "casualità" con la quale si apriva questo articolo, perché in un'estate avara di indiscrezioni a mettercisi sono pure i social network. Succede che Fortunato Cerlino, l'attore che veste i pani di Don Pietro Savastano, abbia postato ieri notte un selfie su Twitter nel quale, guarda un po', c'è proprio Valentina Lodovini. Indubbio che i due possano essersi conosciuti per questioni professionali e che dunque siano amici fuori dal set, ma Don Pietro, sibillino, tagga nella foto l'account ufficiale di Gomorra scrivendo "Attenti a quei due". A noi di Fanpage viene il dubbio che possa essere una mezza conferma delle indiscrezioni, dunque chiediamo, perché a chiedere non si fa peccato, tutt'al più considerando che si vociferava il ruolo femminile aggiuntivo potesse essere proprio una nuova compagna per Savastano, evaso dal carcere nell'ultimo episodio della prima serie. Le risposte al nostro tweet sono state evasive ed ironiche, non c'è stata conferma né smentita. L'account ufficiale di Gomorra si è limitato a commentare: "Se fosse una conferma si tratterebbe del primo #twittercast della storia". Noi stiamo al gioco e, apprezzando la Lodovini, non possiamo che augurarci la conferma arrivi sul serio.

Da Gomorra a Hannibal, il boss Savastano diventa l'ispettore Pazzi
Da Gomorra a Hannibal, il boss Savastano diventa l'ispettore Pazzi
Genny Savastano di Gomorra saluta Clementino:
Genny Savastano di Gomorra saluta Clementino: "Sta senza pensier"
Genny Savastano di Gomorra come Steve Jobs:
Genny Savastano di Gomorra come Steve Jobs: "Siate affamati, siate folli"
1.603 di Cronaca
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni