Amici di Maria De Filippi 2020/2021
14 Maggio 2021
17:28

Sangiovanni in lacrime rivive il suo percorso ad Amici 20: “Così ho distrutto la mia corazza”

Sangiovanni non riesce a trattenere le lacrime quando rivive i sette mesi di vita trascorsi nella sua scuola di Amici. Un percorso di alti e bassi, che ha disintegrato la sua corazza e che gli ha permesso di fare i conti con le sue paure e fragilità. “Ti darei il platino per il tuo percorso umano, se potessi”, commenta Maria De Filippi. Non sarebbe stato lo stesso senza il suo amore per Giulia: “Quando sto con lei mi sento bambino. Mi fa sentire meno forte ma bene, leggero, non devo dimostrare nulla”.
A cura di Giulia Turco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Amici di Maria De Filippi 2020/2021
 

Il daytime di venerdì 14 maggio svela il video – percorso di Sangiovanni ad Amici 20. Il cantante di "Gucci Bag" e "Malibu", solo per citare alcuni dei suoi successi, è convocato il studio da Maria De Filippi per mettersi comodo sui cuscinoni e godersi lo spettacolo. Sangio non riesce a trattenere le lacrime vedendo scorrere sul digiwall i sette mesi di vita trascorsi nella scuola. Un percorso ad ostacoli che lo ha portato ad un successo inaspettato, durante il quale ha preso consapevolezza del suo talento ma si è anche confrontato con le sue paure e le sue insicurezze. Un viaggio che gli ha regalato la realizzazione di un sogno e anche oltre: "Sognavo un disco d'oro, ho avuto il platino", e l'amore di una persona speciale: "Giulia mi ha fatto tornare bambino".

Maria De Filippi a Sangiovanni: "Ti darei il platino umano se potessi"

Sangiovanni ha vissuto un'esperienza incredibile grazie al supporto di Maria De Filippi che sin dall'inizio ha creduto in lui: "Il tuo percorso con la musica è andato in parallelo con il tuo percorso personale. Ti darei il platino umano, se potessi", commenta la conduttrice. "Forse solo tu sulla faccia della terra", sminuisce il cantante ridendo. "Chi si ferma a guardarti lo capisce. Basta imparare a guardare oltre alle apparenze". Dietro all'aria da ragazzo pieno di sé, Sangio nasconde infatti un cumulo di paure, di insicurezze, legate ai suoi 18 anni e agli episodi di non approvazione incassati in passato. "Quando impari a stare da solo, impari a guardare oltre a quello che si vede di te. È un processo che permette di andare a fondo, sarebbe bello che tutti potessero farlo", riflette il cantante.

Sangiovanni: "Giulia mi ha fatto tornare bambino"

Giulia e Sangiovanni hanno portato gioia e spensieratezza nella scuola di Amici. Il loro amore, vissuto come se le telecamere non fossero mai state lì, si è svelato in tutta la sua meravigliosa purezza. Entrambi hanno 18 anni e, pur appartenendo a due mondi diversi, da un lato la danza dall'altro il canto, si sono trovati incredibilmente simili. "Quando siete entrati tu e Giulia avete fatto la stessa cosa, vi siete sdraiati a terra", gli ricorda ridendo Maria. "Quella è un po' la vostra parte che vuole giocare, quella che non dovete perdere mai". Sangiovanni rivive i momenti di crisi che ha condiviso con la ballerina nella scuola, che gli hanno permesso di fare i conti con se stesso: "Quando sto con Giulia mi sento così bambino, è un po' come togliere la corazza. Mi fa sentire meno forte ma bene, leggero, con lei non devo dimostrare nulla". 

285 contenuti su questa storia
Amici 21, LDA da bambino canta insieme al padre Gigi D'Alessio
Amici 21, LDA da bambino canta insieme al padre Gigi D'Alessio
Amici 2021, Anna Pettinelli ha cacciato Inder dalla scuola: "Non mi sento più di rappresentarti"
Amici 2021, Anna Pettinelli ha cacciato Inder dalla scuola: "Non mi sento più di rappresentarti"
Martina Miliddi di Amici si infuria con i fan: "Piantatela di suonarmi il campanello di casa"
Martina Miliddi di Amici si infuria con i fan: "Piantatela di suonarmi il campanello di casa"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni