Grande Fratello Vip 2021/2022
2 Settembre 2021
11:14

Samantha Curcio: “Sophie Codegoni al GF Vip? Non ha doti, è omologata esteticamente”

Dopo Chiara rabbi, un altro volto di Uomini e Donne accoglie con una stoccata la partecipazione di Sophie Codegoni al nuovo Grande Fratello Vip. Samantha Curcio non ha remore a dire che non vede in lei grandi potenzialità: “Non penso abbia argomenti, non è carino parlare di Matteo Ranieri dopo 8 mesi”.
A cura di Valeria Morini
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2021/2022

La partecipazione di Sophie Codegoni al Grande Fratello Vip 2021/2022 sta già scatenando parecchie critiche, almeno in seno al mondo di Uomini e Donne. Dopo l'attacco di Chiara Rabbi, anche un'altra delle troniste della scorsa stagione è intervenuta a commentare. Parliamo di Samantha Curcio, che non ha peli sulla lingua e non ha avuto problemi a dire la sua sulla presenza della collega nella Casa, rispondendo ai fan.

Cosa penso di Sophie al GF Vip? Questa domanda me l'avete fatta in tantissimi. Mi piace prendere posizioni, schierarmi e dire la mia. Partendo dal presupposto che parlo per quello che ho visto di lei sul web o nelle interviste di vari siti, non mi sembra una diciannovenne che spicchi per chissà quale dote particolare. Non mi sembra una ragazza che faccia la differenza per qualcosa in particolare, poi sicuramente ci sarà un motivo per il quale gli autori hanno scelto lei.

Sophie Codegoni parlerà della rottura da Matteo Ranieri

Ciò che lascia la Curcio infastidita è in particolare la promessa di Sophie di parlare della brevissima relazione, durata una manciata di giorni, con Matteo Ranieri, sua scelta a Uomini e Donne: "Parlare della rottura con Matteo dopo 8 mesi in tv lascia pensare che non ha argomenti, ha diciannove anni e si è omologata da un punto di vista estetico. Può essere definita bella o non bella, quello è soggettivo. Non trovo carino tirare in ballo Matteo. Poi magari ci sconvolge tutti". È evidente il tentativo di Samantha di difendere Ranieri, che non ha mai speculato su Sophie né ha parlato della loro storia, mentre la Codegoni lo ha definito "una brutta persona".

Perché Alfonso Signorini ha scelto Sophie Codegoni

Davvero Sophie avrà pochi argomenti e sarà un flop nella Casa? L'impressione è che Alfonso Signorini abbia ben altro in mente per lei e che la storia con Matteo Ranieri avrà un ruolo molto limitato nelle dinamiche della Codegoni (anche perché ormai non interessa più a nessuno). Anzitutto, il pubblico ama i personaggi controversi e criticabili, e la giovane modella ha già attirato molti attacchi dal pubblico quando ha fatto Uomini e Donne. Potrebbe far parlare per i ritocchini cui si è sottoposta a dispetto della giovane età (ciò che la Curcio definisce "omologazione da un punto di vista estetico"). Soprattutto, si parlerà senz'altro del suo rapporto ancora non del tutto chiarito con Fabrizio Corona: sono fidanzati come ha detto lui o si frequentano semplicemente, come ha detto lei senza entrare nello specifico? Certo è che l'ex re dei paparazzi è ufficialmente fuori gioco da anni ma, in un modo o nell'altro, riesce sempre a far parlare di sé nei reality.

531 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni