31 Gennaio 2015
12:23

Roseanne Barr sulle accuse a Bill Cosby: “Non è una sorpresa per nessuno”

La comica di “Pappa e ciccia” rivela che tutti sapevano. Le accuse di violenze sessuali rivolte a Cosby da oltre venti donne non sarebbero una novità nel mondo dello spettacolo di Hollywood. Intanto, le date dello show di Cosby in Ohio sono state sospese per le proteste di numerosi manifestanti.
A cura di Valeria Morini

Lo scandalo sessuale che ha investito il comico americano Bill Cosby, l'indimenticabile signor Robinson dell'omonima sitcom, si arricchisce di un'ulteriore dichiarazione della collega Roseanne Barr, che getta una luce nuova sui fatti. Sono ormai oltre venti le donne che accusano Cosby di violenze sessuali (commesse per lo più negli anni '70) e che hanno compromesso definitivamente l'immagine rassicurante che tutti avevano di lui.

La Barr, l'attrice di "Pappa e ciccia" e "She-Devil", aveva già detto la sua sull'argomento tempo fa, ma in modo scherzoso. Aveva postato una foto su Twitter in cui appariva sfigurata da un trattamento di bellezza al viso, con il commento "Rissa con Bill Cosby". Se in molti non avevano gradito la battuta, visto l'argomento delicato, ora Roseanne è tornata a parlare di Cosby, ma molto più seriamente. In un'intervista a "Accesso Hollywood", ha dichiarato:

È una storia di cui tutti sentiamo parlare già da molto tempo, e che non sorprende nessuno. A Hollywood tutti conoscono tutti ed è difficile non conoscere una donna che ha avuto un coinvolgimento con Bill Cosby. A nessuno è mai fregato nulla della cosa, finché non è stato un uomo a parlarne.

Il riferimento dell'attrice è ad Hannibal Buress, il comico che a ottobre 2014, nel corso di uno dei suoi spettacoli, ha definito l'attore di "I Robinson" uno stupratore. L'uscita di Buress è stata la miccia che ha acceso lo scandalo, ponendo per la prima volta l'attenzione sulla cattiva fama di Cosby. Nelle settimane successive si sono moltiplicate le accuse da parte delle presunte vittime, che avrebbero finalmente trovato il coraggio di raccontare tutto dopo anni di silenzio. Dunque, le abitudini violente di Cosby sarebbero state note da anni nel mondo dello spettacolo e nessuno ha mai pensato di denunciarlo?

Nonostante tutto, la Barr continua a stimare Cosby dal punto di vista professionale:

Non credo sia finita per lui, spero che ne esca perché è un grande comico. Spero che chi è al suo fianco e gli vuole bene sappia consigliarlo al meglio, e che questa storia finisca bene. Basterebbe dire "Ehi, ho sbagliato". Non c'è niente di più potente di un "Mi dispiace".

Nel frattempo, lo show di Bill Cosby è stato sospeso a Sandusky, in Ohio, a causa dei tantissimi manifestanti radunatisi davanti al teatro per protestare contro la presenza dell'attore. Lo spettacolo era stato programmato diversi mesi prima che esplodesse lo scandalo. Poco tempo fa Cosby stesso ha scherzato sulle accuse durante una sua esibizione, ma è evidente che i fatti accaduti negli ultimi mesi stanno avendo pesanti conseguenze sulla sua carriera professionale.

Roseanne Barr sfigurata dal peeling chimico scherza: "Rissa con Bill Cosby" (FOTO)
Roseanne Barr sfigurata dal peeling chimico scherza: "Rissa con Bill Cosby" (FOTO)
Nuove accuse di molestie su Bill Cosby, lui indignato: "No comment"
Nuove accuse di molestie su Bill Cosby, lui indignato: "No comment"
Rudy de 'I Robinson' sulle accuse di stupro di Bill Cosby: "Non è l'uomo che conosco"
Rudy de 'I Robinson' sulle accuse di stupro di Bill Cosby: "Non è l'uomo che conosco"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni