29 Giugno 2016
17:08

Rose McGowan dopo Paige in “Streghe”, oggi è una cantante e lotta contro il sessismo

Rose McGowan era Paige in “Streghe”. Sorellastra delle Halliwell, è entrata nella serie dalla quarta stagione. A dieci anni dall’ultima puntata, l’attrice è completamente cambiata. Dopo aver subito un incidente stradale, oggi è una cantante e combatte contro le differenze di genere nel mondo del cinema.
A cura di Noemi Sellitto

Streghe non faceva che sorprendere il pubblico. Se inizialmente le Halliwell erano tre, infatti, dopo la morte di Prue al suo posto è subentrata Paige. Interpretata da Rose McGowan, dalla prima puntata della quarta stagione l'attrice ha affiancato Alyssa Milano e Holly Marie Combs, rispettivamente Phoebe e Piper nella serie.

Figlia illegittima di Patty Halliwell e dell'Angelo Bianco Sam Wilder, Paige non è una strega purosangue e per anni ha vissuto con dei genitori adottivi. Estroversa ed esuberante, dopo la loro morte il suo personaggio è maturato in fretta. All'epoca di Streghe Rose McGowan era affascinante e sexy. A dieci anni dall'ultima puntata, però, la ritroviamo completamente cambiata. E non solo nel look.

Rose McGowan era Paige Matthews in "Streghe"

La storia di Paige Matthews in Streghe ha reso la trama della serie ancora più intricata. Dopo la morte di Prue, la sorellastra che le Halliwell non pensavano di avere ha fatto il suo ingresso nella fiction, grazie all'interpretazione di Rose McGowan. Seppur con tre stagioni di ritardo rispetto alle altre, il suo arrivo nel cast non ha deluso le aspettative degli spettatori. Non diversamente dal trio storico, infatti, anche l'attrice era bellissima e forse la più irriverente di tutte. Era il 2006 quando andò in onda l'ultima puntata e da allora molte cose sono cambiate.

Se Shannen Doherty è provata dalla lotta al cancro, Rose è rimasta coinvolta in un brutto incidente stradale. Ferita ad un occhio per colpa di un paio di occhiali da sole, in seguito ha dovuto subire un intervento di chirurgia plastica al viso. Tuttavia, nonostante le difficoltà, è rimasta forte e bella come una volta. In Streghe il suo personaggio portava il cognome dei Matthews, la famiglia che aveva deciso di adottarla dopo l'abbandono dei suoi genitori naturali. Nel corso della serie ha avuto tanti amori, tutti turbolenti. Dal suo migliore amico Glen all'agente federale Kyle Brody, fino ad arrivare ad Henry Mitchell, l'agente di polizia con cui si sposerà e avrà tre figli.

L'impegno sociale di Rose McGowan dopo Paige

A differenza di Brian Krause che si è allontanato dai riflettori, Rose McGowan non ha lasciato il mondo dello spettacolo. Dopo Paige in Streghe, infatti, l'attrice è stata la protagonista di Grindhouse, l'horror diretto da Quentin Tarantino e Robert Rodriguez. Proprio in quel periodo l'ex sorellastra delle Halliwell ha frequentato quest'ultimo fuori dal set, per un periodo di due anni. Precedentemente, invece, aveva avuto una relazione con il musicista Marilyn Manson, conclusasi nel 2001. Presente nella sesta stagione di Nip/Tuck accanto al collega Julian McMahon, ha partecipato anche alla serie di successo C'era una volta, dove ha recitato ancora una volta nei panni di una strega, la regina di cuori Cora.

Nel settembre 2015, poi, ha debuttato come cantante con il singolo RM486. Spesso è stata accusata ingiustamente di essere ricorsa a troppi interventi di chirurgia plastica, senza sapere che lo avesse fatto per rimediare ai danni di un terribile incidente stradale. Oggi ha un look molto trasgressivo, con i capelli completamente rasati. Oltre alla recente carriera nella musica, va annoverata anche la sua battaglia contro il sessismo che impera nel mondo del cinema. Rose McGowan, infatti, era stata licenziata per aver rivelato sul web alcune indicazioni sessiste presenti nel copione di un film di Adam Sandler. Dalla sua esperienza è nato un blog su Tumblr che raccoglie tutte le testimonianze di donne che lavorando nel cinema o in tv hanno subito discriminazioni di genere.

La denuncia shock di Rose McGowan:
La denuncia shock di Rose McGowan: "Sono stata stuprata da un executive di Hollywood"
Alyssa Milano dopo Phoebe di
Alyssa Milano dopo Phoebe di "Streghe", oggi è una cantante di successo
Alyssa Milano ieri e oggi, le foto dell'attrice dopo
Alyssa Milano ieri e oggi, le foto dell'attrice dopo "Streghe"
72.425 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni