Marco Carta è tornato a "Live – Non è la D'Urso" dopo il fuorionda trasmesso da "Striscia la notizia". Come è noto, Barbara D'Urso la settimana scorsa è andata lunga e nel fuorionda avvisa che Marco Carta, in attesa di entrare in collegamento da casa sua, salta così annuncia al pubblico di un volo aereo perso da Marco Carta. Il servizio di "Striscia la notizia" mostra invece tutt'altro con una serie di offese e di ingiurie di Marco Carta rivolte a Barbara D'Urso, tra cui "deficiente". Offese che poi Marco Carta negherà: "Non erano rivolte a te". E allora a chi?

La versione di Marco Carta e Barbara D'Urso

Barbara D'Urso mostra poi un biglietto aereo del 3 maggio, quello che avrebbe portato Marco Carta in trasmissione la settimana scorsa. Il cantante quindi avrebbe davvero perso l'aereo: "Per lasciare la Sardegna e arrivare a Milano serve un’autorizzazione della Regione. Io sono arrivato in aeroporto solo con l’autocertificazione e quindi non mi hanno fatto partire", ha dichiarato.

Quello che non torna

A questo punto, gli autori e la stessa Barbara D'Urso si sarebbero ritrovati a organizzare in fretta e furia un collegamento da casa di Marco Carta, quella in cui, come mostra il fuorionda di "Striscia", aspettava spazientito, "è due ore che aspetto così". In quello stesso fuorionda è mostrato chiaramente che Marco Carta non è d'accordo con l'escamotage trovato da Barbara D'Urso: "Dite la verità, dite come stanno le cose. Mi dà il doppio", in riferimento al cachet per restare seduto in attesa sul divano di casa sua.

Sono troppe le cose che non tornano, quindi. Barbara D'Urso ha mostrato un biglietto aereo e Marco Carta ha fornito la sua giustificazione, il fuorionda di "Striscia la notizia" mostra cose che sono inequivocabilmente in contrasto con tutto. Chi è che l'ha sparata grossa, allora? La redazione di "Striscia" o quella di "Live – Non è la D'Urso"? Una cosa è chiara: tra i due programmi top di Mediaset, da tempo sembra non correre buon sangue.