Non ci sarà, o almeno questo è quanto sostengono i diretti interessati, un passaggio del testimone tra Barbara D’Urso e Alfonso Signorini. Dopo i rumors che si sono rincorsi negli ultimi giorni, e che avevano già incassato la smentita del conduttore del Grande Fratello Vip, la presentatrice fa chiarezza e durante un’intervista rilasciata al Corriere della Sera comunica che tornerà a settembre in palinsesto con tre dei suoi quattro programmi. Anche il Grande Fratello Nip dovrebbe tornare, sebbene la D’Urso non ne abbia ancora specificato esattamente la collocazione temporale. “Come previsto da tempo, a settembre sono in palinsesto con Pomeriggio Cinque che riparte il 7, mentre il 13 sarà la volta di Live – Non è la d’Urso e Domenica Live, pronta a ripartire dopo la sospensione dovuta all’emergenza. Anche il Grande Fratello Nip tornerà. In questi giorni continuo a occuparmi del serale, che da intrattenimento e paillettes è passato a dare ampio spazio all’informazione, proponendo inchieste di domenica sera. Eppure la gente ha continuato ad esserci e tanta: ora c’è bisogno di questo” è quanto dichiara Barbara. Per due dei suoi quattro programmi, quindi, c’è già una data precisa.

La nota di Alfonso Signorini

A rendere nota l’eventuale possibilità di un passaggio del testimone tra Barbara D’Urso e Alfonso Signorini era stato il sito di Davide Maggio, con un’indiscrezione successivamente ribadita, pur con i condizionali del caso, da TvBlog e da 361Magazine. L’ipotesi faceva riferimento alla possibilità di una promozione del conduttore del GF Vip cui sarebbero potuti andare anche l’edizione Nip del reality – quella condotta da Barbara – e un talk domenicale da schierare in contrapposizione a Mara Venier con Domenica In. “FAKE NEWS. Della serie ‘famo du risate’. A proposito, qualcuno avvisi il sito di Davidemaggioit che ha lanciato la CLAMOROSA notizia che alla sua lista mancano la conduzione delle previsioni del tempo e delle Frontiere dello spirito” aveva smentito Signorini. Parole che fanno il paio con quelle della D’Urso che oggi ha confermato i suoi impegni in palinsesto a partire dalla prossima stagione televisiva.

L’Eterno Riposo in tv con Salvini

Al Corriere, Barbara torna su un altro dei momenti più discussi dell’ultima stagione televisiva: l’Eterno Riposo recitato in diretta tv con il leader della Lega Matteo Salvini. “Non ho niente da rimproverarmi” dichiara la conduttrice “Mi sono comportata come il mio cuore mi dettava.  Sono una persona che agisce d’impulso, mi commuovo, rido a crepapelle: che piaccia o no, sono questa. E siccome sono credente, se qualcuno mi chiede: diciamo l’Eterno riposo, d’istinto lo faccio. Sarebbe stato lo stesso se me lo avesse chiesto chiunque altro. Poi c’è chi usa queste cose per il suo interesse, ma io rispetto a questo volo altissimo”. E conclude replicando alle polemiche che quel momento ha generato, come nel caso della petizione su Change.org:

Non ho fatto male a nessuno, non stavo né bestemmiando, né dicendo parolacce, né mancando di rispetto a qualcuno e né augurando del male, cosa che fanno in tanti. Ho fatto una cosa in cui credevo. Per quanto mi riguarda, puoi pregare a casa, mentre guidi, mentre cammini, ovunque. Poi quel momento è stato strumentalizzato, come spesso succede con me. Vedo molte cose in tv che se facessi io diventerebbero un caso. Ma vado avanti con il sorriso: se sei in buona fede non puoi restare toccato.