15 Settembre 2012
14:05

Quelli che il calcio senza calcio con le telecamere a casa dei tifosi

Da domani alle 13.45 su Rai 2 con Victoria Cabello che non teme la concorrenza di Sky e che sarà affiancata da Virginia Raffaele nei panni di Nicole Minetti e dal Trio Medusa. La grande novità sono le telecamere della Rai che entreranno nelle case dei tifosi.
A cura di Fabio Giuffrida

Studio più grande e scenografia spettacolare, ma niente collegamenti dagli stadi. Un Quelli che il calcio senza calcio potremmo chiamarlo, come ha scritto stamattina il collega Carlo Tecce sulle pagine de "Il Fatto Quotidiano". L'ultimo, anzi l'ennesimo scacco, è stato quello che Sky ha fatto alla Rai, scippandogli – tanto per cambiare – i diritti tv per la messa in onda in anteprima nazionale dei gol della Serie A: sarà Cielo (dove potrebbe approdare addirittura la Ventura), al canale 26 del digitale terrestre, a trasmetterli in chiaro dalle ore 18 ogni domenica, alla faccia di Novantesimo Minuto che quindi – ne siamo certi – perderà "un paio" di telespettatori. Eppure Victoria Cabello, dalla sua postazione su Rai 2, non si arrende affatto e, da degna sostituta di Simona Ventura "scappata" a Sky perchè "la Rai non l'amava più", proporrà un "Quelli che.." in onda da domani alle 13.45 su Rai 2.

Virgina Raffaele sarà Nicole Minetti, abbandonando quindi le vesti di Belen Rodriguez, la "prezzemolina" che in questo momento sembra essere in stand-by. Accanto a lei ci sarà anche Ubaldo Pantani, Massimo Caputi e il Trio Medusa. Il set della trasmissione si sposterà "a casa dei tifosi", visto che ci sono parecchi personaggi curiosi che farebbero molto discutere ed appassionare i telespettatori calcio-dipendenti. Al quotidiano La Provincia la Cabello ha confessato:

Abbiamo conosciuto un tifoso dell'Inter, che si chiama Lodetti e che ha l'abitudine, per motivi scaramantici, di seguire la partita a casa sua, da solo e in piedi, sul tavolo della cucina. Durante la prima puntata inoltre ci collegheremo con una famiglia di Napoli che è diventata famosa per la sua originale consuetudine di filmarsi durante le partite e di mettere i video in rete.

Lo studio sarà quello di Fazio che quindi lo lascia "in eredità" a Victoria Cabello, visto che voleva uno studio ancora più grande. Sarà un programma principalmente di intrattenimento ma anche di calcio, pieno di comicità e tanta creatività, lo giura l'ex veejay di Mtv pronta a questa grande sfida, quest'anno più che mai con l'avvento del digitale terrestre. Tra gli ospiti della prima puntata ci sarà Riccardo Scamarcio ma la conduttrice vorrebbe (o meglio sogna) Mario Balotelli. Chissà se verrà in compagnia della bella Raffaella Fico. Ah no, si sono lasciati vero?

Una Cabello impreparata sul mondo del calcio che non è riuscita a tenere testa alle domande tecniche e piuttosto incalzanti della giornalista de La Gazzetta dello Sport. Il calcio non fa per lei, ma speriamo che almeno gli ascolti siano dalla sua parte.

Quelli che il calcio dal 16 Settembre su Rai2 anche senza calcio
Quelli che il calcio dal 16 Settembre su Rai2 anche senza calcio
Victoria Cabello torna a Quelli che il calcio low budget e senza Belen
Victoria Cabello torna a Quelli che il calcio low budget e senza Belen
Quelli che il calcio chiude, o forse no
Quelli che il calcio chiude, o forse no
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni