Tra i programmi TV di stasera c'è "Un nuovo giorno-Andrea Bocelli Live" su Rai Uno e "Le Iene Show" su Italia Uno. Su Rai Uno va in onda uno speciale musicale dedicato alle esibizioni più suggestive ed emozionanti del tenore Andrea Bocelli; su Italia Uno, in una nuova puntata in diretta, i giornalisti delle Iene indagano su alcune situazioni poco chiare segnalate dai telespettatori.

Tra i film di stasera 28 aprile 2020 vi segnaliamo il film commedia "Finalmente sposi" su Rai Due e la seconda parte di "Karol, un Papa rimasto uomo" su Canale 5.

Vediamo cos'altro c'è stasera in TV sui canali Rai, Mediaset e Sky:

Rai Uno

21.25 – Un nuovo giorno-Andrea Bocelli Live (Programma musicale)

Continuano gli appuntamenti musicali di Rai Uno. Questa sera, lo spazio in prima serata è dedicato ad Andrea Bocelli, uno dei più grandi tenori del panorama italiano, con il ricordo di alcune sue esibizioni in diretta dal Colosseo, dall'Arena di Verona e dal Teatro del Silenzio.

Rai Due

21:20 – Finalmente sposi (Film commedia)

Enzo e Monica sono una giovane coppia diventata famosa dopo aver partecipato ad un reality show. Complice la popolarità, Monica decide che è arrivato il momento di convolare a giuste nozze. Enzo, però, non è esattamente dello stesso avviso.

Rai Tre

21:20 -#cartabianca (Programma d'approfondimento)

In onda una nuova puntata del programma d'approfondimento condotto da Bianca Berlinguer. La fase due è sempre più vicina, ma molti sono i dubbi al riguardo. Nel corso della diretta, si cercherà di capire come il Governo ha intenzione di gestire la fase di ripresa.

Rai Movie

21:10 – I Segreti Di Brokeback Mountain (Film drammatico)

Ennis Del Mar non ha famiglia, Jack Twist ne ha una in Texas, ma vuole solo dimenticarla. Nell'attesa di risalire il monte Brokeback per la transumanza, i due si conoscono e si avvicinano. Comincia così una storia che si trasforma ben presto in amore e passione.

Rete 4

21:25 – L'amore il sole e le altre stelle (Film commedia)

Primo e Michela sono cresciuti insieme. Quando a scuola si comincia a parlare di sesso, i due decidono che sono diventati abbastanza grandi per compiere il grande passo, anche se tutti intorno a loro li considerano ancora immaturi. Comunicano così alle loro famiglie che, per loro, è arrivato il momento della prima volta.

Canale 5

21:20 – Karol, un Papa rimasto uomo (Film storico) 

In onda la seconda parte del film che racconta la storia di Karol Wojtyla, il santo papa Giovanni Paolo II. La narrazione riprende a partire dal momento dell'elezione e racconta dei viaggi, dell'attentato in cui ha rischiato la vita e delle sue gesta.

Italia Uno

21:20 – Le Iene Show (Programma d'approfondimento)

Tra le storie raccontate oggi, alcune riguardano gente comune che ritiene di essere stata ingiustamente multata, pur essendo stata trovata in strada con regolare autocertificazione. Quali sono le motivazioni realmente valide per muoversi, in questo momento storico?

La5

21:10 – Sliding Doors (Film commedia)

Cosa succederebbe se, un giorno, un'azione banale e abituale non fosse possibile e questo cambiasse il corso della vostra vita? Helen doveva prendere la metropolitana come tutti i giorni, ma trova le porte chiuse. Cominciano così due sviluppi paralleli della storia.

La7

21:15 – DiMartedì (Programma d'intrattenimento)

Anche questa puntata del programma condotto da Giovanni Floris è dedicata al momento critico che stiamo vivendo. In particolare, insieme agli ospiti in collegamento, ci si interroga su come il governo italiano si stia interfacciando con l'Europa.

TV8

21:00 – Spider-Man: Homecoming (Film fantastico) 

Peter Parker non è ancora stato ufficialmente arruolato negli Avengers, ma non vede l'ora di dimostrare le sue abilità. Così, prima ancora che gli sia concesso ufficialmente, comincia ad occuparsi dei criminali della città, trovandosi coinvolto in situazioni più grandi di lui.

Sky Cinema Uno

21:15 – Classe Z (Film commedia)

Il preside di un liceo decide di isolare i ragazzi più indisciplinati della scuola, mettendoli tutti insieme in un'unica classe. Quello che inizialmente sembra essere un esperimento divertente, si rivela una vera e propria catastrofe: a 100 giorni dall'esame di maturità, infatti, gli studenti si rendono conto di non avere alcuna possibilità di riuscita.