166 CONDIVISIONI
17 Luglio 2018
11:33

Possibile accordo tra Sky e Perform: “Sconto agli abbonati per la Serie A di DAZN”

La Gazzetta dello Sport rende note le caratteristiche della possibile intesa tra Sky e DAZN per vedere tutta la Serie A, con un probabile sconto di 2 euro sull’abbonamento mensile alla piattaforma online. Tuttavia sarà necessaria una connessione a internet e le partite non verranno ritrasmesse sul satellite.
A cura di Andrea Parrella
166 CONDIVISIONI

Terminati i mondiali, gli appassionati di calcio si stanno focalizzando in questi giorni sul prossimo step: come vedere tutta la Serie A con un solo abbonamento a partire dal prossimo anno? L'ingresso di DAZN sul mercato dei diritti tv (quanto costa e come funziona) ha stravolto il panorama preesistente, generando una piccola rivoluzione che si sta evolvendo giorno dopo giorno, con nuove puntate. Se il 15 luglio è stato il giorno in cui Mediaset e la piattaforma streaming di Perform hanno raggiunto un accordo per permettere agli abbonati Premium Calcio l'accesso a DAZN per 19.90 euro mensili, in queste ore si discute della possibile intesa tra Sky e DAZN, quello che permetterebbe di evitare il tanto temuto doppio abbonamento. Come è oramai noto, infatti, Sky si è aggiudicata in esclusiva 7 partite di Serie A settimanali (oltre a Champions League ed Europa League), mentre Perform ha acquisito il pacchetto per 3 partite per ogni singola giornata di Serie A (più l'intera Serie B e probabilmente potrebbe chiudere per Liga e Ligue 1).

Il possibile accordo tra Sky e Perform

Un'indiscrezione riportata dalla Gazzetta dello Sport rivela che l'accordo sarebbe vicino. Si parla di uno sconto di 2 euro sull'offerta secca mensile di DAZN (attualmente 9.99 euro) riservato agli abbonati Sky, ma al momento non ci sono comunicazioni ufficiali da parte delle due aziende e non si conoscono i dettagli dell'operazione. Sebbene il bando della Lega includa il diritto di ritrasmissione, se pure l'accordo dovesse andare in porto, le partite di DAZN potranno essere viste solo grazie a una connessione a internet e non tramite la piattaforma satellitare. Essendo quella di Perform una piattaforma Over The Top (OTT), ovvero al di sopra delle reti, non sarà possibile un subaffitto del canale come avviene, ad esempio, per Eurosport. Di conseguenza per fruire dei contenuti di DAZN sarà comunque necessario accedere all'applicazione da device digitali (smartphone, tablet, smart tv), o ancora tramite l'applicazione che sarà resa disponibile sul decoder di nuova generazione Sky Q, su cui l'emittente sta spingendo molto.

Quanto costerà il calcio che conta nella stagione 2018-2019?

A dispetto delle apparenze, anche se non ci fosse accordo tra le due società, gli appassionati di calcio si ritroverebbero ad avere a disposizione tutto il calcio che conta (Serie A e B, Champions ed Europa League,  ad un prezzo nettamente inferiore a quello degli anni precedenti. L'offerta di Sky e DAZN avrebbe un costo complessivo, da listino, di 68.30 euro (58,40 Sky e 9,90 Perform), cifra nettamente inferiore agli 89,90 euro dell'anno scorso (36 euro Mediaset e 53,90 Sky).

166 CONDIVISIONI
Ecco DAZN, la Serie A di Perform su smartphone e smart-tv a 9.90 al mese
Ecco DAZN, la Serie A di Perform su smartphone e smart-tv a 9.90 al mese
Accordo Mediaset-Perform, tre partite di Serie A e tutta la Serie B a 19,90 al mese
Accordo Mediaset-Perform, tre partite di Serie A e tutta la Serie B a 19,90 al mese
"Diletta Leotta passa a DAZN", la conduttrice dirà davvero addio a Sky?
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni