All'indomani dell'annuncio inatteso di Nadia Toffa, che ha svelato di aver appena sconfitto un cancro, arriva un bellissimo messaggio per la conduttrice de Le Iene da parte del collega Pif, anche lui per anni nella squadra dello show di Italia 1. Timido dichiarato nei rapporti interpersonali, Pierfrancesco Diliberto ha preferito rivolgersi a lei con un video pubblicato sulla sua pagina Facebook.

Il messaggio di Pif

"Ciao Nadia, ti dovevo dire delle cose che non ti ho mai detto", esordisce Pif nel videomessaggio, ironico e insieme tenerissimo: "Quando ho saputo che sei stata male, sono andato subito in redazione a Milano per avere notizie. Nelle settimane dopo avrei dovuto mandarti un messaggio, che era la cosa più discreta. Però, noi disadattati anaffettivi abbiamo seri problemi con i messaggi, temiamo sempre di scrivere cose banali. Ti ho chiamato, ma era spento e credo avessi altro a cui pensare". Quindi, la dichiarazione di sostegno e affetto:

Paradossalmente mandandoti un messaggio in pubblico riesco a dirti cose che in privato probabilmente non ti avrei mai detto, per timidezza. Ti volevo dire che sono molto orgoglioso di conoscerti, di poter dire in giro di conoscerti. Mi piacerebbe avere un quarto del coraggio che hai. E per finire ti voglio dire che ti voglio molto molto bene.

Le star vicine alla Toffa

Tante le star che hanno manifestato solidarietà alla Toffa dopo l'annuncio a Le Iene. Dalla Gialappa's Band a Eva Grimaldi, a cantanti come Giorgia e Noemi, il mondo dello spettacolo e della tv ha tributato messaggi social alla conduttrice di Italia 1, da più parti descritta come una "guerriera" di grande coraggio.

Nadia Toffa e il cancro

La Toffa ha svelato di aver avuto un cancro a due mesi dal malore che l'aveva colpita all'improvviso. Nel frattempo, si è operata per la rimozione del tumore e si è sottoposta a cicli preventivi di chemio e radioterapia. Ha inoltre svelato di portare una parrucca ma di non vergognarsi di nulla: "Non siamo malati, siamo guerrieri. Chi combatte contro il cancro è un figo pazzesco. Ho affrontato questa cosa con ottimismo, sono orgogliosa di aver provato quello che hanno provato tante persone che ho intervistato, a Taranto o nella Terra dei Fuochi. Se possibile vi sono ancora più vicina di prima". Nadia ha infine spronato il pubblico a non dubitare della medicina: "Le uniche cure, grazie a Dio, sono la chemio e la radio. Ci sono tante cose che contano, lo stile di vita e l'umore. Ma non si parte senza chemio e radio".