Nessuno, probabilmente, si aspettava la rivelazione di Nadia Toffa, al suo ritorno in tv a Le Iene domenica 11 febbraio. Assente dal piccolo schermo da due mesi, dopo il malore a inizio dicembre che l'aveva costretta a un tempestivo ricovero, la conduttrice ha svelato di aver avuto un cancro. L'episodio di due mesi fa le ha consentito di scoprire il male, di operarsi per eliminare il tumore e di sottoporsi a chemio e radio terapia preventive. Dopo l'annuncio nel programma di Italia1, sono tantissimi i messaggi di sostegno e affetto piovuti su Twitter. Tra questi, anche quelli di molte star dello spettacolo.

I messaggi dei vip per Nadia Toffa

Da Giorgia a Matteo Renzi, da Noemi alla Gialappa's Band, molte star hanno reso omaggio alla Toffa sui social (vedi gallery sotto). Senza contare, ovviamente, le centinaia e centinaia di cinguettii di persone comuni, che hanno apprezzato la sincerità con cui la Iena ha voluto raccontare la sua drammatica esperienza in cui il peggio, per fortuna, sembra ormai passato.

L'annuncio di Nadia Toffa

Fino al suo ritorno a Le Iene, la Toffa aveva deciso di non rivelare nulla sul suo stato di salute. Uscita dall'incubo, ha voluto però condividere la sua esperienza con il pubblico, anche per l'enorme sostegno ricevuto dopo il malore. "Ho avuto un cancro", ha svelato Nadia Toffa ieri in diretta, "Mi sono operata e mi hanno tolto il 100% del tumore. Ma ho fatto un radio e chemio preventiva, le ho finite pochi giorni fa". Ora sta benissimo, e non ha remore a dire che al momento porta una parrucca. Con grande coraggio, ha chiesto di non essere trattata da malata e ha rivolto un messaggio a chi si trova vivere la stessa esperienza:

Non siamo malati, siamo guerrieri. Chi combatte contro il cancro è un figo pazzesco. Ho affrontato questa cosa con ottimismo, sono orgogliosa di aver provato quello che hanno provato tante persone che ho intervistato, a Taranto o nella Terra dei Fuochi. Se possibile vi sono ancora più vicina di prima. Rispetto coloro che scelgono di non parlare della propria salute, ma l'amore che mi avete dimostrato mi ha spinto a condividere questa cosa.

L'appello contro le cure alternative

Infine, Nadia ha ribadito l'importanza della medicina nella cura per il cancro, chiedendo a tutti di non fidarsi delle "cure alternative": "Voglio dire un'ultima cosa: ho fatto tanti servizi di persone che dicono di guarire il cancro con pomate e acqua fresca. Le uniche cure, grazie a Dio, sono la chemio e la radio. Ci sono tante cose che contano, lo stile di vita e l'umore. Ma non si parte senza chemio e radio".