Il pubblico di Uomini e Donne ha notato l'assenza di Tina Cipollari nella puntata del dating show di Maria De Filippi in onda giovedì 4 marzo. Una mancanza ben evidente, visto il ruolo importante che l'estroversa e mordace opinionista svolge in trasmissione ogni giorno. Ebbene. Tina era "assente giustificata" per via di un piccolo problema di salute che l'ha costretta a saltare le registrazioni. A spiegare cos'è successo sono stati la De Filippi e il "partner in crime" Gianni Sperti.

Tina Cipollari vittima di un'indigestione

La conduttrice ha infatti spiegato che "Tina non sta bene". Pur senza entrare nei dettagli e usando una certa ironia, Sperti ha spiegato: "Ha fatto un'indigestione perché amngia troppo. Mangia lo spuntino suo, mangia lo spuntino mio e quindi questo è il risultato". Dunque, non è successo nulla di grave alla fumantina vamp di Uomini e Donne. La puntata in questione è stata filmata negli studi Elios in data 24 febbraio. Ieri, mercoledì 3 marzo, è stata registrata una nuova puntata, con Tina regolarmente tornata in trasmissione.

Gemma Galgani contenta, il pubblico un po' meno

"Sarà molto contenta Gemma", ha aggiunto Maria De Filippi all'inizio della puntata, facendo riferimento alla ormai costante rivalità tra Gemma Galgani e la Cipollari, che qualche giorno fa ha addirittura preso "possesso" del mixer in regia spegnendo il microfono alla Galgani e poi modificandole la voce con un effetto esilarante. Il pubblico a casa, dai social, ha accolto l'assenza dell'opinionista con smarrimento e delusione. Al di là dei suoi continui scherzi contro la Galgani (spesso di cattivo gusto) e delle derisioni che appaiono talvolta atti di vero e proprio bullismo, la verve della Cipollari è un vero e proprio asse portante della trasmissione. Difficile pensare alla trasmissione senza di lei.