258 CONDIVISIONI

Per Centovetrine questa è la settimana decisiva: chiuderà per sempre?

La soap opera di Canale 5 è in attesa di un responso da parte di Mediaset: chiuderà i battenti o le riprese ripartiranno da Febbraio 2013? Gli ascolti sono sempre stati eccellenti ma la crisi economica ha travolto tutte le reti televisive.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Fabio Giuffrida
258 CONDIVISIONI
centovetrine

Una settimana cruciale, importantissima per gli addetti ai lavori della soap opera Centovetrine. Gli attori sono in trepidante attesa: Mediaset dovrebbe dare una risposta entro questa settimana, si parlava infatti di metà ottobre. I piani alti di Cologno Monzese dovranno decidere se risparmiare 60 mila euro al giorno per far respirare le casse del Biscione oppure, rinunciando al risparmio in un momento di crisi economica come questa, per far felici i telespettatori, per non tradire il pubblico affezionato alla soap e per non mandare a casa tutti coloro che fino ad oggi, per più di dieci anni, hanno lavorato al successo di questo prodotto televisivo che nella fascia pomeridiana ha garantito ogni giorno ottimi risultati in termini di audience. Nessuno riesce a spiegarsi il perchè di questa possibile chiusura, ma in molti sono fiduciosi, anzi ottimisti: il Biscione non può mandare all'aria un lavoro così seguito, così apprezzato, che ha portato al successo molti attori e che ha "ereditato" ex volti della soap Vivere la quale, dopo aver subito un cambiamento nelle storie e nella fascia oraria, è stata chiusa.

La chiusura di Centovetrine incombe ogni anno, già l'anno scorso sembrava vicina la fine della soap opera di Canale 5, poi "rimandata" dai dirigenti Mediaset che hanno deciso ancora una volta di scommettere su questo prodotto tv proponendolo addirittura in prima serata. Gli ascolti sono stati quelli di sempre, buoni, ma non certo eccellenti per un esigente prime time: d'altronde CentovetriNE è pensata per un target ben preciso e per la fascia pomeridiana, dunque il taglio è nettamente differente da quello di una fiction come L'Onore ed il Rispetto o Squadra Antimafia. Allo stato attuale le riprese sono ferme dal 10 Agosto e, qualora ci fosse l'ok da Mediaset, riprenderebbero a Febbraio 2013: le storie "dal set" sono avanti di circa 10 mesi rispetto alla messa in onda. Ergo, se ricominciassero a Febbraio, sarebbero in ogni caso avanti di 4 mesi e quindi avrebbero tutto il tempo per ripensare a nuove storie, per acchiappare sempre più pubblico evitando – se possibile – nei prossimi anni questo rischio di essere chiusi da un momento all'altro. E non per bassi ascolti, ma per insufficienza di budget.

Centovetrine ha già subito tagli per il 30% che hanno colpito soprattutto le riprese esterne le quali richiedono uno sforzo produttivo assai maggiore oltre che un impiego massiccio di addetti ai lavori. Michele D'Anca – Sebastian Castelli nella soap – ha anche girato un video dove ha mostrato le ultime giornate di riprese sul set: si respirava chiaramente un'aria triste, di incertezza ma non di delusione ha ribadito l'attore in esclusiva a Fanpage.it. L'attrice Annamaria Malipiero, invece, che a Centovetrine interpreta Maddalena Sterling, ha espresso ai nostri microfoni tutta la sua delusione e la sua incredulità: come si può chiudere un prodotto che funziona? Non sarebbe giusto nemmeno nei confronti del pubblico che ne ha decretato il successo in questi dodici anni. Di stanchezza, timore e delusione ha parlato infine l'attrice Emanuela Tittocchia, Carmen a Centovetrine. E nonostante tutto, anche quest'anno ci sono state quattro importanti new entry: oltre ad Annamaria Malipiero sono sbarcati sul set anche Andrea Bullano (che si è confessato sulle pagine di Fanpage.it), Brando Giorgi e Gaia Messerklinger.

258 CONDIVISIONI
Roberto Alpi: "Non è giusto chiudere la mia Centovetrine"
Roberto Alpi: "Non è giusto chiudere la mia Centovetrine"
Emanuela Tittocchia di Centovetrine: "Abbiamo paura di chiudere a Ottobre" (INTERVISTA)
Emanuela Tittocchia di Centovetrine: "Abbiamo paura di chiudere a Ottobre" (INTERVISTA)
Michele D'Anca a Centovetrine: "Avrò una sbandata per Margot Sironi" [INTERVISTA]
Michele D'Anca a Centovetrine: "Avrò una sbandata per Margot Sironi" [INTERVISTA]
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views