20 Febbraio 2016
10:19

Pequenos Gigantes parte con 4 mln di spettatori, Belen e Stefano battono Al Bano e Romina

La prima puntata del baby talent condotto dalla Rodriguez ha stravinto sullo show di Raiuno. Merito, probabilmente, della presenza di De Martino nel cast del programma di Canale 5: la ex coppia Belen-Stefano, insomma, batte quella formata da Al Bano e Romina Power.
A cura di Valeria Morini

Ieri sera, 19 febbraio, è finalmente partito "Pequenos Gigantes", uno degli show Mediaset più attesi della stagione. Il motivo per cui tutti aspettavano il nuovo baby talent di Canale 5, nato sotto l'egida di Maria De Filippi, è presto detto: la presenza di Belen Rodriguez alla sua prima conduzione in solitaria e dell'ex marito Stefano De Martino in qualità di capitano di una delle squadre è quanto di più succoso e interessante per tutti gli appassionati di gossip. Le frecciatine tra i due sono state, manco a dirlo, al centro della serata. Peccato che lo show sia stato piuttosto criticato, accusato di essere noioso.

Su Raiuno, è andata invece in onda una nuova puntata di "Così lontani così vicini", con Al Bano e Romina Power. In sostanza, così, il venerdì sera dei palinsesti italiani è stato all'insegna delle coppie scoppiate del mondo dello spettacolo. E, a vincere, è stata la più giovane e "gossipara".

"Pequenos Gigantes" parte infatti con un ottimo risultato, 3.957.000 spettatori (pari al 18.63% di share). Raiuno ne esce con le ossa decisamente rotte: "Così Lontani Così Vicini" ha infatti ottenuto solo ha conquistato 2.700.000 spettatori, portando a casa uno share del 10.94%.

Raiuno battuta anche da Coliandro

Su Rai2 "L’Ispettore Coliandro – Il Ritorno" (episodio "Il Tassista Notturno") ha totalizzato 2.769.000 spettatori con uno share del 10.61%, battendo quindi Raiuno (seppur di un soffio). Su Italia1 il settimo episodio ("Il ritorno di Grodd") della seconda stagione di "Flash" ha raccolto 1.526.000 spettatori (5.49%) mentre il settimo episodio ("Fratellanza") della quarta stagione di "Arrow" ha conquistato 1.164.000 spettatori (4.59%).

Su Rete 4 "Quarto Grado" ha raccolto 2.333.000 spettatori (11.43%). Su Rai3 il documentario dedicato a Ettore Scola "Ridendo e Scherzando" è stato visto da 670.000 spettatori pari ad uno share del 2.49%. Su La7 il film "Trappola in Fondo al Mare" ha intrattenuto 674.000 spettatori con il 2.62%.

Pequenos Gigantes conquista ancora gli ascolti e batte il film di Rai Uno
Pequenos Gigantes conquista ancora gli ascolti e batte il film di Rai Uno
Belén e Stefano insieme a
Belén e Stefano insieme a "Pequenos Gigantes", lo conferma De Martino
Ecco chi è Giorgio Zacchia, a 4 anni già fenomeno di
Ecco chi è Giorgio Zacchia, a 4 anni già fenomeno di "Pequenos Gigantes"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni