Patrizia De Blanck è una tre le concorrenti del Grande Fratello Vip 2020 meno avvezza al romanticismo. La contessa si è distinta per la capacità di ammiccare alle telecamere e i suoi tempi televisivi, spesso prestati a una comicità “popolare” che fa largo uso delle parolacce che Patrizia dispensa con generosità. L’unica a intenerirla resta la figlia Giada che vive con lei e che la donna ha finalmente potuto riabbracciare in occasione dei suoi 80 anni.

Patrizia De Blanck compie 80 anni

Patrizia ha compiuto 80 anni nella Casa del Grande Fratello Vip. I coinquilini hanno organizzato per lei una festa a sorpresa alla quale, purtroppo, non ha potuto partecipare Giada, unica figlia della contessa. Ma in occasione della diciassettesima puntata del GF Vio, la concorrente ha ricevuto la visita a sorpresa della figlia, ex protagonista dell’Isola dei famosi. Avvolta in telo di plastica che le ha consentito di toccare la madre, Giada ha fatto una sorpresa alla contessa che di fonte alla figlia si è sciolta in lacrime, intenerita. “Grazie, mi avete fatto un regalo meraviglioso”, ha detto ad Alfonso Signorini, felice di avere finalmente rivisto la figlia che le è mancata a lungo e che rivede oggi dopo quasi due mesi di lontananza.

Poi la domanda a Giada: “È arrivato il bonifico?”

Ma Patrizia è riuscita a riprendersi dalla commozione in tempo per chiedere alla figlia notizie pratiche circa il suo presente. “È arrivato il bonifico?”, le ha chiesto poco prima di lasciarla, probabilmente quando non pensava di essere registrata dal microfono che però ha captato chiaramente la sua voce. La domanda, infatti, è immediatamente arrivata alle orecchie di Alfonso Signorini che, un istante dopo, le chiesto di quale bonifico si trattasse. “Sì, perché c’è Giada che deve gestire tutto. Devo sapere”, ha risposto lei sorridendo.