La puntata di Domenica Live del 25 novembre si è aperta con un dibattito sulle star finite nell'oblio dopo un breve successo. Tra queste, è intervenuto l'attore Niccolò Centioni noto per aver interpretato il ruolo di Rudi Cesaroni nell'amatissima fiction televisiva I Cesaroni tra il 2006 e il 2014. Oggi 25enne, Centioni è lontano dal mondo dello spettacolo e vive a Londra, dove, come ha raccontato, fa il lavapiatti. Dopo aver raggiunto la grande popolarità, nessuno lo ha più chiamato per un ruolo e, nonostante i tanti tentativi, non è riuscito a inserirsi in altre produzioni.

Il racconto di Niccolò Centioni

Questo il racconto di Niccolò nello studio di Barbara D'Urso: "Ho fatto sei stagioni de I Cesaroni in dieci anni. Poi ho fatto Pechino Express e Notti sul ghiaccio. Quindi, nulla, il deserto. Nessuna chiamata da case di produzioni. Ho contattato tutti i numeri possibili per cercare di avere una parte ma nulla, non mi spiego nemmeno io perché. Sono andato in Inghilterra, faccio un po' di tutto, il cameriere, il lavapiatti. Ho voluto stare lì per imparare l'inglese. Non mi lamento, sto lì perché voglio darmi da fare. Il mio obiettivo però è fare televisione!". La D'Urso ha lodato lo spirito d'adattamento del ragazzo, sottolineando come la sua apparizione a Domenica Live potrebbe essere un'occasione per farsi notare e ricominciare a recitare.

La carriera di Niccolò Centioni

La carriera di Centioni è iniziata quando era ancora un bambino. Prima de I Cesaroni, ha lavorato nelle le miniserie tv Un prete tra noi 2 e Una donna per amico 2, nelle serie Camici bianchi e Distretto di Polizia  e nel film TV Rocco di Nicolò Bongiorno, nel ruolo del protagonista (ironia della sorte, recitò con Antonello Fassari, che avrebbe poi ritrovato proprio ne I Cesaroni). Anche doppiatore e protagonista di spot, ha inoltre partecipato al programma di Canale 5 Chi ha incastrato Peter Pan? nell'edizione del 2000. Nel 2013 ha partecipato come concorrente a Pechino Express insieme alla collega de I Cesaroni Micol Olivieri, mentre nel 2015, insieme alla ballerina professionista Claudia Iacono, è stato tra i concorrenti della terza edizione di Notti sul ghiaccio. Nel 2014 ha fatto parlare per un piccolo incidente stradale.