La nona puntata del Grande Fratello Vip 2020 si apre con la crisi che sta vivendo Myriam Catania, dilaniata dalla voglia di tornare a casa da suo figlio. La produzione del reality ha raccolto i suoi sfoghi, in settimana l’attrice si è rifugiata disperata nel confessionale per chiedere di poter uscire dalla Casa. Di fronte a quelle immagini, Myriam in diretta si commuove: “Mi sono lanciata in questo gioco appena entrata e mi sono divertita. Mi sembra una festa, però al termine si torna a casa. Ragazzi, ma posso uscire? Non posso stare qui, devo andare a casa. Voglio andare a casa. Ho delle cose da risolvere e devo andare dalla mia famiglia, è una gogna stare qui”.

La richiesta di Alfonso Signorini: “Prenditene la responsabilità”

Prima di comunicare l’esito del televoto, Alfonso Signorini chiede all’attrice di prendere una posizione e assumersene la responsabilità, indipendentemente dall’esito delle preferenze espresse dal pubblico: “Sai che il televoto è ancora aperto, il pubblico sta ancora decidendo chi salvare tra te, Maria Teresa e Stefania, Bisogna fare chiarezza una volta per tutte. Vorrei che tu ti prendessi la responsabilità piena di decidere cosa fare. Ti abbiamo fatto parlare con il tuo compagno, vedere tuo figlio, la tua famiglia ti sostiene però, arrivati a questo punto, anche per onestà, credo sia arrivato il momento di prendere una decisione. Voglio che tu, tra un po’, tu decida se ritirarti o accettare qualsiasi decisione da parte del pubblico. Ma se il pubblico decide di salvarti, voglio che tu rispetti la decisione del pubblico”.

Pupo: “Se Myriam esce, contrattualmente perde qualcosa”

Questo è un gioco e le regole del gioco si rispettano. Lei deve prendersi la responsabilità, non falsare il gioco. Almeno lo dica. Lei sa che se si ritira dal gioco contrattualmente perde qualcosa. Questo può incidere”, è stato il commento dell’opinionista Pupo che si è posto il problema dell’eventuale decisione di Myriam di uscire dalla Casa. Più severa Antonella Elia: “Il suo comportamento è quello di una bambina capricciosa che ha alle spalle una famiglia potente e le spalle coperte”. Ma Myriam, dopo qualche minuto di riflessione, decide di restare: “So che il pubblico mi ha capita, so che mi vuole bene, ho dato moltissimo e ho fatto del mio meglio per dare me stessa quindi faccio decidere il pubblico perché so che mi porterà da mio figlio. Se il pubblico decide diversamente, resterò”.