La quarta serata del Festival di Sanremo 2020 ha sancito la squalifica di Morgan e Bugo. I due artisti, saliti sul palco per interpretare il loro brano ‘Sincero', si sono resi protagonisti di una singolare lite. Morgan, infatti, ha deciso di dire ciò che pensa del suo collega e lo ha fatto cantando. Ha modificato le parole della canzone ‘Sincero', mentre Bugo lasciava il palco. Il risultato? Sono stati squalificati.

La reazione di Elettra Lamborghini

È stato Amadeus ad annunciare la squalifica di Morgan e Bugo. Ha spiegato che quello che è accaduto è una defezione e dunque: "Morgan e Bugo sono squalificati". Mentre veniva data la notizia sul palco dell'Ariston, Elettra Lamborghini stava rilasciando un'intervista a RaiRadio2. La sua reazione è stata spontanea quanto esilarante. La cantante, in gara con il brano ‘Musica (E il resto scompare)', prima ha ascoltato in silenzio l'annuncio, poi ha commentato: "No ragazzi, vuol dire che adesso sono ultima, che vita di mer**". In realtà, è stata eccessivamente pessimista. La classifica provvisoria della quarta serata l'ha vista alla diciottesima posizione.

Perché Morgan e Bugo sono stati squalificati

Ma cosa ha fatto Morgan per essere squalificato? Come già rimarcato, l'artista ha cambiato il testo della canzone sincero per indirizzare delle accuse a Bugo. Morgan, sulle note della canzone sanremese, ha detto: "Le brutte intenzioni, la maleducazione, la tua brutta figura di ieri sera, la tua ingratitudine e la tua arroganza. Fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa. Certo il disordine è una forma d’arte, ma tu sai solo coltivare invidia. Ringrazia il cielo, sei su questo palco e rispetta chi ti ci ha portato dentro". Ovviamente non sarebbe cambiato nulla anche se avesse usato parole di stima. Il testo non andava cambiato.