La trasmissione pomeridiana di Caterina Balivo, Vieni da me, si conferma uno dei salotti più apprezzati dai personaggi della tv, dove poter parlare di sé in maniera diversa e fuori dal comune. Ospite nel pomeriggio di giovedì 26 settembre è stato l'attore Massimiliano Morra.

Da Mister Italia ad attore di fiction

Interprete di numerose fiction, in particolar modo quelle Mediaset come "Baciamo le mani" oppure "Pupetta-Il coraggio e la passione", Massimiliano Morra entrò a far parte del mondo dello spettacolo quando, nel 2010, vinse il titolo di "Più bello d'Italia", questo riconoscimento gli consentì di avvicinarsi alla recitazione e affinare quello che sarebbe diventato il suo lavoro. Eppure la sua prima comparsa in tv fu proprio in programma condotto da Caterina Balivo e l'attore partenopeo non esita a ricordarlo: "Nel 2009 venni da te in trasmissione e tu mi portasti davvero fortuna visto che poco dopo vinsi appunto il titolo di “più bello d’Italia".  

Sul set con Manuela Arcuri e Virna Lisi

L'intervista della Balivo, come di consueto, prevede di scoprire aneddoti del passato dell'ospite in questione mostrando oggetti che siano significativi o immagini di personaggi che sono entrati a far parte della sua vita. Ecco che Massimiliano Morra si trova a ricordare diverse collaborazioni con attrici che hanno segnato il mondo del cinema e della televisione, a partire da Virna Lisi con cui ha recitato in una fiction di successo e che quindi ha avuto modo di conoscere anche dal punto di vista personale. Continuando a scavare nel passato lavorativo del bel napoletano, ecco riaffiorare i ricordi dei primi set con Manuela Arcuri: 

Manuela  è stata la mia primissima partner mi sono trovato molto bene, è stata un po’ la mia amica, mi imbarazzava molto la sua bellezza. All’epoca era un po’ il sogno di tutti gli italiani, e appena ci siamo conosciuti la prima scena è stato un bacio, era tutto verissimo e io mi feci trasportare.

Il racconto della sua vita privata

Se i trascorsi lavorativi risultano interessanti, sono però quelli sentimentali che generano più curiosità, soprattutto da parte del pubblico. Ed ecco che dopo aver raccontato qualche altra scena sul set con Giuliana De Sio, Massimiliano Morra parla della sua vita sentimentale:

 Io ero fidanzato con Adua del Vesco, e sono molto fedele. Con la mia ex ragazza abbiamo lavorato anche assieme, c’è sempre stata una bella sinergia, poi ci siamo lasciati sono fidanzato, è una bella sensazione ed emozione, sto vivendo un’esperienza anche nuova, era da tanto tempo che non mi fidanzavo. E’ una ragazza che studia moda, lavora anche come modella, è di Napoli, ma non fa parte del mondo dello spettacolo.

L'attore racconta, infine, al pubblico di Rai1 un episodio che ha particolarmente segnato la sua vita, risalente a qualche anno fa, in corrispondenza della sua partecipazione allo show di Milly Carlucci, "Ballando con le stelle", in coppia con Sara Di Vaira:

Ebbi un colpo di sonno, mi si spense il cervello e quando riaprì gli occhi mi ritrovai capovolto con l’auto. Sono uscito dalla macchina con le mie gambe ma dopo i controlli mi trovarono un’emorragia intracranica, ci mise circa 7/8 mesi per riassorbirsi. La giuria di Ballando non è stata carina in quell’occasione perchè io non ho potuto esibirmi e ci ha dato tutti zero, non mi è piaciuto come si sono comportati in quell’occasione, speravo in un po’ più di umanità”.