A lasciare la Casa del Grande Fratello nel corso della ventesima puntata è stato Massimiliano Morra. L’attore è risultato essere il meno votato dal pubblico a casa. Poco prima dell’annuncio ufficiale, Alfonso Signorini ha chiesto ai tre nominati di salutare solo uno dei loro compagni di gioco. Andrea Zelletta ha deciso di salutare Pierpaolo: “Vada come vada, resti una persona speciale. Non è cambiato nulla dalla nostra sfuriata. Ti voglio bene”. Dayane ha salutato Adua: “Tifo per te, ti meriti questo Grande Fratello”. Anche Massimiliano ha scelto di salutare Adua: “Sono contento di averla ritrovata”. Il primo concorrente a salvarsi dalla nomination è Dayane Mello che ha esultato, data la serata complicata e lo scontro con Elisabetta Gregoraci: “Ero pronta ad andare a casa ma se il pubblico mi vuole qui, va bene. Perché il pubblico mi vuole qua? Perché sono una pazza scatenata e ai miei occhi non sfugge nulla, questo fa un po’ paura”.

Morra in studio, Antonella Elia: "Nascondi un segreto"

Massimiliano Morra arriva in studio e vede il filmato con le cose peggiori dette di lui dai suoi ex coinquilini. Ma continua ad avere un sorriso per tutti, non risponde male alle critiche, si lascia scivolare perfino gli attacchi di Guenda Goria che chiarisce: "Erano i video dell'inizio di questo percorso. Poi ci siamo ritrovati". Antonella Elia gli chiede di svelarsi: "Sei un bravo ragazzo, gentile e buono ma sei contratto in te stesso, come se avessi un segreto". Morra nega.

L’eliminazione: fuori uno tra Massimiliano Morra e Andrea Zelletta

Restano al televoto Massimiliano Morra e Andrea Zelletta. Entrambi sperano di salvarsi. “Adesso o dopo, l’importante è rimanere”, dice l’ex tronista. Ma solo uno dei due è destinato a restare. La nomination che ha portato all’uscita di dalla Casa è stata segnata da una polemica. Andrea Zelletta aveva accusato l’amico Pierpaolo Pretelli di non averlo salvato durante la catena di salvataggio prevista nella penultima puntata.

La lite tra Massimiliano Morra e Tommaso Zorzi

Prima dell’esito del televoto, Massimiliano ha discusso con Tommaso Zorzi, ancora una volta per la serata del vino. I due non sono riusciti a trovare un terreno a metà strada tra le rispettive posizioni. A consigliare a Morra di “tirare fuori gli attributi”, testualmente, è stato il padre Pasquale, entrato nella Casa per fargli una sorpresa. “Non bisogna essere troppo buoni”, gli ha detto consigliandogli di reagire. Un’ora dopo circa, ha lasciato la Casa. A votare per lui è stato il 29% del pubblico, contro il 34% che ha votato per Andrea Zelletta e il 37% che ha votato per Dayane Mello.