10 Settembre 2016
16:25

Maria De Filippi su Bellamy: “Poco rispetto per chi è morto, non era nel cast di Amici”

La conduttrice risponde alle domande di Aldo Vitali su Witty Tv, parlando di tutti i programmi della prossima stagione tv. Da Bradley Cooper a C’è Posta per te alle novità di Amici, passando per Tu Sì Que Vales. Poi la condanna per la speculazione del caso Bellamy e l’associazione con Amici.
A cura di Andrea Parrella

Maria De Filippi ha rilasciato la sua prima intervista interamente trasmessa sul web, con una lunga chiacchierata con il direttore di Tv, Sorrisi e Canzoni Aldo Vitali, trasmessa dalla web tv Witty Tv. Una conversazione di circa 35 minuti in cui la conduttrice televisiva, regina del panorama televisivo italiano contemporaneo, ha parlato a tutto tondo dell'intera rosa di programmi a lei ascrivibili: da Amici 2017 a Uomini e Donne (compreso il riferimento ovvio al trono gay), passando per C'è Posta per te e Tu sì que vales. Nella lunga intervista la conduttrice ha parlato del suo rapporto con i social, con il web in generale e con tutte le notizie sul suo conto che, quotidianamente, circolano tra carta stampata e non. Molte le smentisce, come quella che recentemente l'avrebbe voluta contraria ad un impegno a Sanremo di Emma Marrone, per lo più le ignora, ma qualcuna oggi, come in passato, l'ha fatta arrabbiare.

Amici 2017: "Non siamo ancora al lavoro sui direttori artistici"

La conduttrice parte da Amici 2017, un progetto ancora in cantiere, con un lavoro che attualmente si concentra, per lo più, sui casting per Real Time. Maria De Filippi ammette di aver visto, sino ad ora, solo i ballerini e di esserne rimasta impressionata. Smentisce invece ogni voce e indiscrezione in merito ai nuovi direttori artistici e ai giudici: "Non abbiamo nemmeno iniziato a lavorare sulla cosa". Di fatto, stando a Maria, tutte le notizie uscite fino a questo momento non hanno nessun fondamento, sia per quella relativa all'addio di Emma Marrone, che all'arrivo di Alessandra Amoroso, passando per quello di Mengoni.

Uomini e Donne e il trono gay

Sul trono gay Maria De Filippi conferma quanto aveva detto inizialmente della sua idea, ovvero che quello gay dovesse essere un trono come gli altri. Racconta di qualche momento di imbarazzo iniziale, ma non percepisce una grande differenze con gli altri segmenti della trasmissione. Parla inoltre del successo della prima serata dedicata alla lettera di Gemma a Giorgio: "A Mediaset serviva materiale a basso costo spendibile, quando hanno capito le potenzialità di quella prima serata lo hanno sostenuto".

Tu Sì Que Vales

A breve partirà Tu sì que vales, il programma in cui lei è in giuria, che quest'anno avrà diverse novità. La prima è quella di Simone Rugiati: "Mi è sempre piaciuto molto, Fascino aveva intenzione di proporgli un programma, cosa che non è più andata in porto e mi fa molto piacere che sia entrato nella squadra del programma". Poi sull'altra new entry in giuria, Mammucari: "Teo è sempre irriverente, quando parla non capisci mai se sia serio o se sta scherzando. Si è inserito bene".

C'è posta per te e Bradley Cooper: "Meno bello di quanto pensassi"

A gennaio, invece, sarà la volta di C'è posta per te al sabato sera. Si tratta di uno dei format più "sicuri" per la conduttrice, che non cambierebbe mai il format. La notizia di questa edizione è la partecipazione di Bradley Cooper, di cui Maria ha parlato: "La cosa che mi ha sorpreso è che è arrivato da solo, col suo vestito da indossare e senza truccatori. E' stato molto simpatico, aveva la barba un po' troppo lunga ed era un po' meno bello di quanto possa sembrare".

"Marcus Bellamy non faceva parte di Amici"

Infine la De Filippi se la prende con l'informazione che ha speculato sull'associazione con lei ed Amici in merito al caso di cronaca che ha riguardato Marcus Bellamy, il ballerino che ha ucciso il suo compagno diverse settimane fa: "Invece di avere un po' di attenzione e rispetto per chi è morto, si è cercata l'associazione con me. Questo ballerino non faceva parte di Amici, ma ballava con Ezlarow da sempre. Quando inizia a circolare questa cosa faccio fare un'Ansa in cui dico di non conoscerlo. Dopodiché poteva capitare a un ballerino di Amici, ma in quel caso ci ho tenuto a dire che non lo conoscessi e non potevo dire nulla a riguardo. Però quando ho fatto l'Ansa, quasi non è stata riportata e non è stata comparabile all'effetto della prima notizia".

Amici 22 in onda a settembre: il primo allievo della nuova edizione del talent di Maria De Filippi
Amici 22 in onda a settembre: il primo allievo della nuova edizione del talent di Maria De Filippi
LDA eliminato da Amici di Maria De Filippi scoppia in lacrime: “Mi avete migliorato”
LDA eliminato da Amici di Maria De Filippi scoppia in lacrime: “Mi avete migliorato”
4.243 di Videonews
Amici 2017 prende forma, Boosta dei Subsonica nel cast del talent di Maria De Filippi
Amici 2017 prende forma, Boosta dei Subsonica nel cast del talent di Maria De Filippi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni