Mara Venier non si ferma davanti a nulla e contro ogni aspettativa, torna in tv con il consueto appuntamento domenicale su Rai1. Dopo l'infortunio della scorsa settimana, infatti, si pensava che la conduttrice si concedesse un po' di riposo, ma stando a quanto ha dichiarato all'Adnkronos, tornerà in prima linea con Domenica In.

In onda anche con il gesso

Già nella puntata di domenica 31 maggio, infatti, Mara Venier aveva fatto sapere ai suoi fan, pubblicando una foto su Instagram, che ruzzolando per le scale aveva preso una brutta botta al piede e anche la testa. L'incidente non le ha impedito di andare in onda, approfittando del fatto che, ormai, tutti gli ospiti sono in collegamento da casa e la gran parte della puntata di svolge da seduta. Una volta terminata la puntata si è recata in ospedale, dove le hanno confermato la frattura e ingessato la parte infortunata. Ed è proprio allo stesso modo che andrà in onda anche domenica 7 giugno, non rinunciando così al suo appuntamento televisivo, domenicale e alla nota agenzia di stampa ha dichiarato: "Sì andrò in onda col gesso o almeno ci provo. Ho una frattura del cuboide' al piede. Poi metterò un tutore e a luglio mi aspetta un periodo di fisioterapia".

Domenica In ci sarà per tutto giugno

Insomma, zia Mara non riesce a stare lontana dal suo pubblico (nonostante la dolorosa convalescenza), a cui ha fatto compagnia ogni domenica nel corso di questi mesi difficili. In realtà, seguendo la durata ordinaria dei palinsesti, la trasmissione si sarebbe dovuta concludere con la precedente puntata, ma il direttore di Rai1 ha chiesto alla conduttrice di prolungare la durata della trasmissione che, quindi, andrà in onda fino al 28 giugno. La padrona di casa della domenica pomeriggio non ha mai negato di aver affrontato la situazione anomala di uno studio vuoto con molto coraggio e forza di volontà, ma non ha dimenticato la sua squadra di autori e tecnici che ha ringraziato accoratamente, arrivando alle lacrime.