La puntata di ‘Domenica In‘, trasmessa l'1 dicembre, è andata in onda in forma ridotta. Il programma condotto da Mara Venier, infatti, è stato trasmesso dalle ore 14:00 alle ore 15:40, poi ha lasciato la linea alla diretta del TG1 che ha seguito la visita di Papa Francesco a Greccio e l'accensione del presepe, in compagnia dei bambini. Nonostante il formato ridotto, Mara Venier ha saputo confezionare una puntata di qualità che ha ottenuto ottimi ascolti.

Gli ascolti premiano Mara Venier

La puntata di ‘Domenica In', in onda l'1 dicembre, ha riportato dei dati Auditel di tutto rispetto. Il programma, infatti, è stato seguito da 3.335.000 spettatori pari ad uno share del 18.5%, nella prima parte. La seconda parte, andata in onda dalle ore 15:00 alle ore 15:40, ha registrato 3.290.000 spettatori pari ad uno share del 18.7%. Poi, Mara Venier ha lasciato la linea alla diretta del TG1 che ha raccolto 2.258.000 spettatori pari ad uno share del 13.9%. Alle ore 17:00, la linea è tornata brevemente a ‘Domenica In', totalizzando 2.244.000 spettatori pari al 14.1% di share.

Picco di ascolti per Paolo Bonolis e Gianna Nannini

Decisamente apprezzati, i due ospiti su cui Mara Venier ha deciso di puntare. L'intervista a Paolo Bonolis, nella quale il conduttore ha parlato del padre scomparso, dell'amore che prova per Sonia Bruganelli e per i suoi figli e della sua brillante carriera, ha toccato il picco di 3.776.000 spettatori pari al 21,15% di share. Ottimo anche il risultato ottenuto dall'intervista a Gianna Nannini (la cui esibizione finale è stata sfumata per lasciare la linea allo speciale del Tg1 sulla visita di Papa Francesco a Greccio). Il momento dedicato all'amata cantante ha registrato 3.496.000 spettatori pari al 20,03% di share. Numeri che premiano la spontaneità e la simpatia della zia d'Italia.