Manila Nazzaro giustifica lo schiaffo dato da Antonella Elia al fidanzato Pietro Delle Piane durante l’ultima puntata di Temptation Island 2020, condotto da Filippo Bisciglia. Protagonista dell’ultima edizione del reality andata in onda – a settembre partirà la stagione Nip condotta da Alessia Marcuzzi – l’ex Miss Italia dichiara di avere compreso le motivazioni che hanno spinto la showgirl a schiaffeggiare il fidanzato dopo avergli mostrato le immagini del presunto bacio alla single Beatrice De Masi.

Perché Manila Nazzaro ha giustificato Antonella Elia

Ha fatto bene. Non si dovrebbero alzare mai le mani, ma lì si è superato il limite del rispetto. Antonella è forte, ce la farà” ha raccontato Manila al settimanale Oggi, svelando poi di averla incontrata recentemente durante un pranzo tra donne organizzato con lei e Valeria Liberati, ex compagna di Ciavy che ha partecipato al programma insieme alle due showgirl “Pochi giorni fa ci siamo viste a cena da me a Roma, con Valeria. Ci siamo confidate tanti segreti a microfoni spenti”.

Il legame tra Manila e Antonella Elia

Manila aveva già raccontato di avere stretto un ottimo rapporto con Antonella Elia, conosciuta nel villaggio sardo in cui si regista il programma, l’Is Morus Relais che questa settimana è stato danneggiato da un incendio doloso. Di fronte alle telecamere di Canale5, Elia e Nazzaro si sono confidate e consolate a vicenda. Era stata proprio Manila a consigliarle di lasciare Pietro dopo le frasi pronunciate sul conto della compagna. Quella sulla struttura per anziani, ad esempio, l’aveva spinta a lasciare il pinnettu chiedendo alla donna di farsi rispettare e di mettere la parola fine a quella relazione. Ma la crisi tra Antonella e Pietro potrebbe avere avuto vita breve. I due sono stati fotografati insieme al mare solo qualche giorno fa, pronti a recuperare la loro storia d’amore.