Il grande successo internazionale di Lupin, la nuova serie Netflix con Omar Sy nei panni di Assane Diop, moderno ladro gentiluomo che si ispira ai romanzi di Maurice Leblanc, ha colpito proprio tutti. Anche Kalidou Koulibaly, il difensore centrale del Napoli e della selezione nazionale del Senegal, si è complimentato con il suo connazionale mentre si trovava in viaggio verso Udine, per la partita che il Napoli affronterà contro l'Udinese. "Bravo Omar Sy!", ha scritto il difensore numero 26 del Napoli pubblicando uno dei momenti del colpo di scena finale della serie che, come è noto, avrà presto una seconda parte di stagione.

Omar Sy e Kalidou Koulibaly, storia di una grande amicizia

Omar Sy e Kalidou Kouilibaly sono grandi amici, merito delle origini senegalesi dell'attore che è il grande protagonista della serie Netflix. L'attore è nato in Francia, ma da famiglia nata in Senegal. I due hanno più volte condiviso battaglie umanitarie, campagne sociali a favore dell'uguaglianza e contro ogni tipo di discriminazione. Di recente, i due hanno collaborato per dare voce al sostegno nei confronti delle popolazioni degli uiguri, la minoranza turcofana e di religione islamica che vive nel nord-ovest della Cina.

Il successo di Lupin, la serie Netflix

La serie tv Lupin – Sulle orme di Arsenio ha avuto come data d'uscita l'8 gennaio 2021 su Netflix. Subito, la serie tv con Assane Diop ha conquistato il primo posto tra le Top 10 della piattaforma, in Italia come nelle maggioranza dei paesi in cui il servizio è disponibile. Un successo crescente assicurato soprattutto da una grande prestazione di Omar Sy (qui la nostra recensione), elegante ladro gentiluomo, e da una storia scritta bene che bilancia momenti drammatici e scene d'azione adrenaliniche. La data d'uscita della seconda stagione di Lupin non c'è ancora, ma Lupin – Parte 2 potrebbe uscire già nei prossimi sei mesi.