2.934 CONDIVISIONI

Littizzetto legge la lettera di Berlusconi a Che tempo che fa [VIDEO]

Luciana Littizzetto a Che tempo che fa ironizza sulle risatine di Sarkozy e Merkel contro Berlusconi e ipotizza una risposta del premier italiano contro i colleghi europei. Ma poi parla anche del Grande Fratello 12 e di Bruno Vespa.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
2.934 CONDIVISIONI
Luciana Littizzetto a Che tempo che fa ironizza sulle risatine di Sarkozy e Merkel contro Berlusconi e ipotizza una risposta del premier italiano contro i colleghi europei. Ma poi parla anche del Grande Fratello 12 e di Bruno Vespa.

Luciana Littizzetto è la vera star di Che tempo che fa! L'ultima parte della trasmissione di Rai 3 condotta da Fabio Fazio è sempre la più seguita del weekend e questo grazie all'esuberante comicità della Lucianina nazionale che ci regala sempre 10 minuti di spensierata distrazione. Nella puntata del 30 ottobre 2011 la comica torinese, che ha appena compiuto 47 anni, ha preso subito in giro Fazio elencando alcuni suoi difetti fisici come il doppio mento. Ma poi ha iniziato subito a parlare dei fatti della settimana e del ritorno del plastico nella trasmissione Porta a Porta di Bruno Vespa: nella puntata dedicata al caso di Avetrana, Vespa ci ha ancora guidato nella villetta dei Misseri. La comica sottolinea come sia più scenografico rappresentare una villetta rispetto ad un normale appartamento e poi esprime il suo desiderio di vedere, almeno una volta, il plastico della casa di Bruno Vespa. Il suo monologo poi si sposta sull'altro argomento della settimana, cioè l'inizio del Grande Fratello 12: la Littizzetto sottolinea il fatto che i concorrenti della casa di Cinecittà fanno continuamente le docce e poi che hanno tutti vite complicate e passati difficili e tormentati.

http://www.youtube.com/watch?v=TMetxj0TI7w&feature=youtube_gdata

Berlusconi insulta Merkel e Sarkozy nella lettera della Littizzetto

L'argomento clou della settimana però è legato alla politica con la lettera del Presidente del Consiglio Berlusconi alla UE. Pare che l’Europa abbia gradito, ma hanno destato molte polemiche le risatine di scherno di Nicolas Sarkozy e di Angela Merkel all’indirizzo di Berlusconi. Quindi Lucianina annuncia di essere in possesso della lettera originale, la prima stesura, scritta da Berlusconi proprio indirizzata ai suoi due colleghi: dice che a consegnargliela è stato Letta e la legge facendo tremare Fazio:

Cari i miei due minchioni, cara sederona e caro pinocchietto, esordisco dicendo che sono molto contento di essere qui a Bruxelles, famosa per i suoi cavolini, gli stessi che non vi fate voi due. Abbiamo accolto le vostre raccomandazioni con le quali io giornalmente mi detergo il sedere e ne provo sollievo.

Ma poi la lettera continua con una lunga serie di divertenti insulti ai due colleghi europei per poi terminare con un post scriptum per Sarkozy: "Sai se il figlio di Carla è mio o di Putin?" per poi terminare con una firma davvero memorabile "il figo padano dal lungo banano". Una Littizzetto davvero scatenata per una domenica sera tutta da ridere.

2.934 CONDIVISIONI
Littizzetto legge la lettera a Babbo Natale a Che tempo che fa [VIDEO]
Littizzetto legge la lettera a Babbo Natale a Che tempo che fa [VIDEO]
Littizzetto a Che tempo che fa: Berlusconi e la posizione del dimissionario
Littizzetto a Che tempo che fa: Berlusconi e la posizione del dimissionario
Littizzetto a Che tempo che fa commenta le dimensioni della Merkel [VIDEO]
Littizzetto a Che tempo che fa commenta le dimensioni della Merkel [VIDEO]
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views