Antonio Martello è tra i concorrenti di Temptation Island insieme alla compagna Annamaria. In queste ore Miriam, ex moglie di lui, ha voluto fare chiarezza sul suo rapporto con Antonio. In un'intervista rilasciata a DonnaPop, ha spiegato che Antonio Martello è un ottimo padre per la loro bambina, come compagno invece lascerebbe molto a desiderare.

Il matrimonio con Miriam è durato 2 anni

Secondo quanto racconta Miriam, il matrimonio sarebbe durato dal 2015 al 2017. A novembre del 2017 avrebbe scoperto che il marito le mentiva riguardo ai turni lavorativi: "Mi raccontava bugie, che aveva turni diversi, invece lui andava facendo il farfallone". Dopo aver fatto questa scoperta, lo avrebbe buttato fuori di casa: "Lui sin da subito voleva ritornare insieme, a volte dormiva da me…faceva il geloso se uscivo con le amiche". Miriam non se la sentiva di troncare il loro rapporto, anche per amore della bambina.

Nel 2018, Miriam dà ad Antonio un'altra possibilità

Sempre secondo la versione raccontata da Miriam, ogni volta che provava a rifarsi una vita, Antonio avrebbe insistito per tornare con lei. A settembre 2018, i due sarebbero tornati insieme, ma già circolavano voci che sostenevano che Antonio fosse fidanzato con una donna più grande. Annamaria appunto. Miriam decise di non crederci. Da donna innamorata, continuava a dare fiducia al marito, nella speranza di riavere una famiglia unita: "Ma lui è stato la persona più bugiarda che io abbia mai conosciuto". A febbraio 2019, Antonio ha un lutto in famiglia che lo abbatte, mentre Miriam conosce il suo attuale compagno.

La scoperta della relazione tra Antonio e Annamaria

A maggio 2019, stanca dei tira e molla e pronta a voltare pagina, Miriam ha manifestato ad Antonio l'intenzione di recarsi da un avvocato per chiedere la separazione. Martello non si sarebbe detto d'accordo, salvo poi pubblicare foto di Annamaria sui social:

"A maggio 2019 io inizio ad insistere per andare dall’avvocato a separarci, io insisto e lui dice di no. E postava fotografie in cui mostrava dei particolari di una donna, senza mai mostrarla in viso, faceva foto di mani, di piedi e una volta scrisse: ‘Questa volta senza sbagliare'. Quindi, per me era finita da un pezzo e chiedevo la separazione, lui continuava a postare queste cose e foto di parti di Annamaria, ma continuava a chiamare anche il mio attuale compagno per dirgli che sarebbe voluto tornare con me. Fino a quando non mettono, sempre a maggio, una foto dove finalmente si mostrano insieme".

Ad aprile 2019, in un momento di fragilità, Antonio ha chiesto di poter tornare a vivere da Miriam e la donna ha acconsentito sebbene chiarendo di non essere interessata a ricostruire la loro relazione: "Poi scoprii anche che la bimba a volte andava a dormire a casa di Annamaria, ma questo lo scoprii con il tempo, l’aveva portata nel periodo che eravamo separati, quindi Annamaria era assolutamente consapevolissima della situazione, cioè che lui era sposato, aveva una bimba e che poi tornava da me…".

Antonio le avrebbe chiesto di tornare insieme anche dopo TI

Miriam, nel corso dell'intervista, ha ribadito che non c'è stato un momento in cui Antonio Martello sia sparito dalla sua vita. A suo dire, le avrebbe chiesto di tornare insieme perfino dopo aver registrato le puntate di Temptation Island:

"Sempre! Antonio c’è sempre stato, sempre. Non è mai capitato un periodo in cui io non sentissi Antonio. Lui mi ha sempre telefonato e ha sempre dichiarato che voleva tornare insieme a me cioè prima e dopo le puntate di Temptation…".

Non ritiene, tuttavia, che Antonio la cerchi perché ancora innamorato: "Non credo sia amore, io credo che lui sia ossessionato da me. […] Noi possiamo dire di non stare più insieme veramente da maggio 2019! Lui ha sempre lasciato la fiamma accesa. Da maggio ad oggi mi ha continuato a combinare la qualunque, lui dimostrava che io ero la donna della sua vita. A fine aprile 2019 eravamo insieme al matrimonio del cugino, ci sono anche le foto, quindi Annamaria sapeva…Che dicano che stanno insieme da due anni e mezzo è assurdo, è vero che si sentono da due anni e mezzo, ma durante la mia storia, non viceversa, quindi nel mezzo della mia storia c’era anche lei in questi anni".

Durante la pandemia Miriam ha contattato Annamaria

Infine, Miriam ha detto di aver sentito Annamaria durante il periodo della pandemia: "Ho fatto sentire le chiamate alle nostre famiglie per dimostrare che lui continuava a cercarmi e non io. Io ho fatto vedere degli screen anche ad Annamaria. Durante la pandemia l’ho sentita e abbiamo parlato. Io so che lei è una vittima, come lo sono stata io, ma lei sapeva la situazione, come era lui, quindi non è e non era all’oscuro". Miriam ha voluto precisare che Annamaria è sempre stata dolcissima con la figlia di Antonio e anche Antonio è un ottimo padre.