Nicola Vivarelli è rapidamente diventato uno dei volti più interessanti dell’edizione di Uomini e Donne in corso. Corteggiatore di Gemma Galgani, aveva chiesto di conoscerla utilizzando lo pseudonimo Sirius e raccontando di essere un ufficiale di marina 26enne. Solo nel corso della puntata del dating show andata in onda ieri, Nicola si è palesato per la prima volta di fronte alle telecamere, dimostrando di avere detto la verità sul suo conto. Ha 26 anni, è un ufficiale di marina – ma su Instagram scrive anche di essere un modello – e intende corteggiare Gemma nonostante la notevole differenza d’età tra loro. Il fatto che la protagonista del trono over abbia 70 anni e Nicola 26 ha comprensibilmente destato stupore negli spettatori. Per questo motivo, Fanpage.it ha raggiunto Chiara Vannucci, ex fidanzata di Nicola. Poco più grande di lui – sta per compiere 32 anni – lo ha frequentato per qualche anno prima che la loro storia si interrompesse. Questo è quanto ci ha raccontato.

Nicola Vivarelli corteggia Gemma Galgani a Uomini e Donne. Che idea te ne sei fatta?

Uomini e Donne l'ho seguito fino a quando mi sono trasferita a Londra e sì, Nicola è il mio ex fidanzato. Ieri mi ha scritto un amico per dirmi che l’aveva visto in trasmissione. Non mi interessa più molto, è trascorso troppo tempo. Siamo stati insieme per tre o quattro anni, fino al 2014 più o meno.

Quanti anni hai?

32 a giugno. Sono un po’ più grande di lui, Nicola è del 1994. Adesso ne ha 26.

Conosci Gemma Galgani?

Ho visto com’è Gemma ma non la conosco e non voglio entrare nelle storie degli altri. Magari uno con gli anni cambia idea. Non so se Nicola abbia avuto altre donne più grandi dopo di me, io sono stata la sua prima fidanzata.

Quando hai conosciuto Nicola?

L’ho conosciuto quando aveva 18 anni. Io ne avevo 23 o 24. Eravamo in una discoteca a Forte dei marmi e, abitando entrambi in Versilia, abbiamo continuato a frequentarci. Non è stata una storia bellissima. All'epoca era un ragazzo infantile, non so se adesso sia cambiato. So che non era la storia adatta per pensare al futuro, non mi aspettavo granché da quel legame.

Considerata la descrizione che ne fai, ritieni sia plausibile corteggi una donna che ha l’età di Gemma?

Non credo in questa relazione, penso punti più alle telecamere e che gli interessi solo farsi vedere. Ma devo aggiungere che non lo frequento da tempo, non so più cosa gli passi per la testa. Ricordo che per Uomini e Donne facemmo un provino insieme anni fa in una discoteca della Versilia.

Come avete potuto fare un provino per Uomini e Donne se eravate fidanzati?

Perché siamo stati amici per un po’ prima di metterci insieme. Parlo proprio degli inizi della nostra conoscenza, quando avevamo lo stesso giro di amici. Dopo il provino, mi ricontattarono per fare una seconda intervista ma non accettai. Lui non fu richiamato e ci rimase male.

I genitori di Nicola appoggerebbero una eventuale relazione con Gemma?

Conosco i suoi genitori ma non so come potrebbero reagire di fronte a una situazione fuori dagli schemi come questa. So che la madre di Nicola è una donna dalla mentalità aperta, è molto giovane.

Che effetto ti ha fatto vederlo in tv in questa veste di corteggiatore?

Nessun effetto, non mi interessa più. Voglio rimuoverlo dai miei pensieri. Certo, mi è venuto da ridere. Chi non riderebbe? Ci siamo lasciati in malo modo per questioni che non mi va di approfondire. Se vorrà, lo farà lui. Mi auguro sia sinceramente interessato a Gemma. Com’è che si dice? L’amore non ha età.