Nella puntata di mercoledì 10 febbraio 2021 di Uomini e Donne, è arrivato il momento per Davide Donadei di dover scegliere tra le sue pretendenti, Beatrice Buonocore e Chiara Rabbi. Con entrambe in questo percorso durato cinque mesi si è creato un legame davvero forte ed intenso che il tronista non si è risparmiato di vivere pienamente, sebbene sia solo una la donna che ha davvero colpito il suo cuore. La scelta di Davide, infatti, è Chiara.

Le parole di Davide Donadei a Chiara Rabbi

La puntata si apre con la visione dei momenti più belli che il tronista ha vissuto con entrambe le sue corteggiatrici, momenti che lo portano a commuoversi e sorridere di tutto il percorso fatto insieme in questi cinque mesi. Ma, dopo aver parlato con Beatrice che, dopo tanto pensare, non è stata la sua scelta Davide Donadei prende la parola dopo essersi ricomposto. Le spiega di averla notata sin da quando l'ha vista nel primo provino:

Quando ci guardavamo qui in studio sorridevamo sempre. È stata la nostra forza in questo percorso sorridere tanto insieme. Avere quell'intesa che senza parlare ci capivamo in tante cose. Io avrei scelto sempre te fino a un certo punto del percorso. C'è stato un momento in cui ho pensato che tu non fossi più la persona adatta a me, perché non ti sentivo. Però sono andato oltre le scelte di comodo, durante quell'esterna che abbiamo fatto a Roma, davanti alla Fontana di Trevi, io ho espresso il desiderio di trovare la persona giusta per me, non so come andrà, ma la mia scelta sei tu.

Chiara Rabbi non si trattiene dalla felicità e, quasi incredula, tra le lacrime salta al collo del suo Davide e in un abbraccio lunghissimo: "Io non devo dirti niente, l'unica cosa che posso dirti è che voglio andare via". 

Perché Beatrice Buonocore non è la sua scelta

Prima di comunicare la sua scelta alla diretta interessata, Davide Donadei fa entrare in studio Beatrice Buonocore, alla quale anche se divorato dai tormenti, dovrà dire che non si tratta della donna con la quale ha deciso di concludere il suo percorso a Uomini e Donne. Il tronista salentino, visibilmente emozionato e dispiaciuto, argomenta coì la sua decisione:

Non ho preparato discorsi. Spero che il cuore mi detti le parole giuste. Questo percorso è cominciato 5 mesi fa. Ho conosciuto una persona incredibile. Mi hanno colpito le tue faccine buffe, la tua sensibilità. Giorno per giorno, l'interesse nei tuoi confronti cresceva sempre più. Mi ha incuriosito il tuo modo di essere così bambina, in senso positivo. In tanti momenti di questo percorso mi sono sentito più vicino a te.  Sono arrivato qui convinto di fare una scelta. Ho avuto un momento buio, ho avuto paura di perdere una persona. Sono andato in crisi. Non penso ci siano le parole giuste per spiegare. Forse non seguirò ciò che vorrebbero tante persone. Sarò egoista, sto cercando di seguire quello che sento dentro. Sono entrato qui dentro con la consapevolezza di fare una scelta di testa e di cuore. Se non ci metto il cuore, non saprò mai chi è la persona giusta per me. Non sei tu la mia scelta. Mi preme che tu capisca che io ci tengo tanto a te".

 

La 19enne non riesce a trattenere le lacrime, ma nonostante ciò non esita a manifestare il suo dispiacere: "Avresti potuto dosare le parole che hai detto, perché tu sai che quelle parole hanno avuto un effetto, perché sai quello che io provo per te, io non riesco ad accettare questa cosa, ma va bene così. Sai benissimo quello che provo e sento, una cosa a senso unico, che svanirà presto". 

La crisi di Davide Donadei

"Ho avuto un momento di crisi stamattina. Sono convinto, ma odio deludere le persone. Mi sono affezionato tanto a entrambe. Con la mascherina, le ho conosciute ancora meglio. Mi sono entrate proprio dentro." sono state queste le prime parole di Davide Donadei che racconta a Maria De Filippi di aver avuto un attimo di forte indecisione proprio prima di entrare in puntata. Pur non avendo preparato un discorso, ha voluto seguire il suo cuore, i suoi sentimenti. Il rapporto venutosi a creare tanto con Beatrice, quanto con Chiara, lo ha messo in seria difficoltà perché con entrambe è riuscito a provare delle emozioni così forti e sincere. Il tronista continua, rivolgendosi alla conduttrice e ringraziandola: "Sono venuto qui in un momento un po' buio, sia per via del lavoro che per altri problemi. Mi hai dato forza. Sono stati cinque mesi di un rapporto importante, la cosa più bella siete voi. Stamattina mi è venuta questa crisi dettata da un fatto che non so neanche io".