video suggerito
video suggerito
Domenica Live 2020/2021

La presunta madre naturale di Paola Caruso: “Non voglio niente, chiedo solo il test del Dna”

In un videomessaggio mostrato a Domenica Live, parla una donna che sostiene di essere la madre biologica di Paola Caruso, che ha sempre saputo di essere stata adottata. La signora sostiene che le venne portata via subito dopo il parto: la madre le avrebbe fatto credere che la bambina era morta.
A cura di Valeria Morini
496 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Paola Caruso è stata di nuovo protagonista di Domenica Live, che ormai dedica uno spazio fisso alla sexy ex naufraga dell'Isola dei Famosi. Nella puntata del 17 febbraio, però, Paola non ha parlato della sua gravidanza o dei pessimi rapporti con l'ex che non vuole riconoscere il figlio, bensì di un altro tema delicato del suo passato. La Bonas di Avanti un altro, la cui vita è più avventurosa di  quello dei protagonisti di Beautiful, è stata cresciuta dai genitori adottivi e non ha mai conosciuto quelli naturali. Una donna si è però fatta viva con la redazione del programma di Barbara D'Urso, sostenendo di essere la sua vera mamma. Paola si è commossa fino alle lacrime vedendo il videomessaggio della presunta madre biologica.

Il video della presunta madre naturale di Paola Caruso

Nel filmato, la donna (che aveva già mandato una lettera tramite Pomeriggio 5) è apparsa con il volto oscurato. Si è detta convinta di essere la vera mamma della Caruso, anche se non ne ha ancora le prove. Ha sostenuto di aver partorito una bambina, nata dalla relazione con un calciatore che l'aveva abbandonata. La figlia le sarebbe stata tolta su decisione della madre, che per giunta le fece credere che fosse morta nel parto.

Ho partorito una bimba, ma mi è stato detto dalla mia mamma che era nata morta. Invece un'infermiera mi disse che era una bella bambina bionda e con gli occhi azzurri. Mi si avvicinò una persona, Caruso … (il nome viene censurato, ndr) che mi fece una carezza. Ho chiesto a mia mamma cosa fosse successo veramente e lei mi ha detto che dovevo dimenticare quella storia, che mia figlia era morta. Sulla tomba di mia mamma ho trovato il coraggio di conoscere mia figlia. Barbara, io non voglio niente. Sono convinta che quella bambina che mi avevano detto che era morta è Paola. Voglio fare il test del DNA, anche per gli altri miei figli.

Paola accetta di fare il test del Dna

La Caruso, che rivelò tempo fa di essere stata adottata, si è messa a piangere sentendo il racconto. Si è detta disposta a fare il test del Dna e sembra credere alla donna, anche se è conscia che quest'ultima potrebbe essersi sbagliata: "Non voglio illudermi pensando che sia lei se poi non è vero. Farò il test". Anche la stessa Barbara D'Urso è convinta della buonafede della signora: "Probabilmente non sei tu la figlia che sta cercando. Ma sono certa che quelle cose le siano capitate davvero". La soluzione del caso, ovviamente, è rimandata a una delle prossime puntate.

496 CONDIVISIONI
271 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views