17 Giugno 2014
22:28

La Giornata Mondiale dei Puffi, la programmazione tv degli omini blu

Si celebra il prossimo 22 Giugno la Giornata Mondiale dei Puffi che hanno ispirato una serie di cartoni animati prodotti da Hanna-Barbera. Ecco la programmazione tv…
A cura di Fabio Giuffrida

Chi non ricorda il celebre cartone animato trasmesso sulle reti Mediaset "I Puffi"? Ebbene, per molti è stato un "colosso" della propria infanzia; ora, invece, si festeggia la Giornata Mondiale dei Puffi che è stata programmata per il prossimo 22 Giugno. Come ricorderete, la sigla italiana cantata da Cristina D'Avena – già intervistata da Fanpage.it in occasione dell'Etna Comics 2014 –  è diventata un grandissimo successo nel lontano 1982 al punto che la cantante, regina della sigle dei cartoons Mediaset, è riuscita a conquistare il suo primo Disco d'Oro per le oltre 50 mila copie vendute. Ma perché proprio il 22 Giugno si ricordano "I Puffi"? Semplice, si celebrerà in tutto il mondo la nascita dell'autore Peyo, nato a Bruxelles il 25 Giugno 1928 e morto il 24 Dicembre 1992. "I Puffi" non sono altro che delle piccole e simpatiche creature immaginarie di colore blu che vivono in una foresta nell'era medievale all'interno di alcune case a forma di funghi. Hanno tutti un berretto e pantaloni bianchi e il loro antagonista è senza dubbio Gargamella che prova a catturarli più volte. Nascono con la serie a fumetti "I puffi neri" del 1963 e pian piano si affermano al punto da diventare una serie tv amatissima e seguitissima in tutto il mondo.

Boomerang omaggia "I Puffi" con una programmazione ad hoc

In occasione della Giornata Mondiale dei Puffi del 22 Giugno e, considerando che non ci saranno nuovi film al cinema a loro dedicati (a parte quello diretto da Kelly Asbury che dovrebbe uscire nell'estate 2016 e che al momento sarebbe addirittura senza titolo), sarà possibile gustare una programmazione ad hoc tutta dedicata a "I Puffi": su Boomerang, infatti, a partire dall'ora di pranzo, alle ore 13, spazio a "Che puffa giornata", ovvero un ciclo interamente dedicato a Puffetta, venuta alla luce grazie a Gargamella il quale a sua volta avrebbe voluto far impazzire, o quanto meno avrebbe voluto creare scompiglio, all'interno della comunità. Dal 23 Giugno, invece, sarà possibile seguire la serie tv "I Puffi" trasmessa per la prima volta nel 1981 e che ora andrà in onda su Boomerang dal lunedì al venerdì alle 15.20.

I Puffi arrivano in tv, era il 12 settembre 1981
I Puffi arrivano in tv, era il 12 settembre 1981
I Puffi, viaggio tra le sigle più belle dei cartoni animati
I Puffi, viaggio tra le sigle più belle dei cartoni animati
Mina
Mina "ritorna" in Rai, sua la sigla samba dei mondiali in Brasile
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni