27 Settembre 2011
09:41

La D’Urso improvvisa Baila: Bella e Laudadio vincono la prima puntata

Barbara D’Urso è andata in onda con Baila nonostante il giudizio negativo del tribunale di Roma, ma per aggirare l’ostacolo è stato cambiato all’ultimo minuto il format. Tanta improvvisazione e confusione sono stati gli ingredienti di questa prima puntata che è stata vinta dalla squadra di Marcella Bella e Max Laudadio.
la d'urso a baila

Il 26 settembre 2011, dopo la prima puntata di Striscia la notizia, gli occhi degli italiani erano tutti puntati su Canale 5 per capire cosa sarebbe andato in scena nello show Baila bloccato dal tribunale di Roma per il presunto plagio a Ballando con le stelle, ma ugualmente in onda con una scelta bizzarra di cambiare il format all'ultimo secondo. Barbara D'Urso è entrata in studio e ha ripetuto "siamo in onda" fino allo sfinimento, forse nel tentativo di convincersi che fosse la realtà e non un incubo quello che sta accadendo da qualche settimana, e soprattutto ieri, al riguardo dello scontro processuale che vede opporsi  Ballando con le stelle e Baila.

La D'Urso va in onda con Baila ma improvvisa il talent show di Canale 5

Baila è andato in onda con notevoli modifiche rispetto all'idea di base e quindi in parte sono state seguite le indicazioni del Tribunale di Roma, ma la trasmissione come ripete in continuazione Barbara D'Urso è stata preparata in due ore e, ci venga consentito di dirlo, si vede! Nel tentativo di discostarsi da Ballando con le stelle, Baila è diventato un miscuglio di format televisivi che molto spesso  si è traformato in una sorta di Corrida che ha unito anche il tema del reality con tutta una consistente e ripetitiva parte del programma in cui vengono ricordati i sogni dei concorrenti nip (i veri protagonisti dello show): i sogni consistono nel modo in cui eventualmente spenderanno i soldi della vincita di Baila e più strappa lacrime è il sogno maggiore è l'applauso del pubblico, commosso dalle lacrime di concorrenti e familiari presenti in studio e che spesso vengono chiamati sul palco a ballare (grazie alle improvvisate della D'Urso). Non è mancato l'angolo del gossip con la presentazione ufficiale in diretta del fidanzamento di Raffaella Fico (concorrente di Baila) e il giocatore latin-lover Mario Balotelli.

In realtà è molto difficile riuscire a commentare la prima puntata di Baila in quanto tutto il meccanismo è stato molto macchinoso e francamente noioso e poco interessante. Per cambiare il regolamento in fretta si è mutato il  numero di squadre ed è stato evitato il meccanismo dell'eliminazione, infatti dalle 10 coppie in gara che erano previste all'inizio con un vip per ogni nip, ora ci sono 5 squadre formate ciascuna da una coppia nip e da una vip. L'intento della coppia vip è quello di aiutare con le loro esibizioni ad accumulare voti per vincere la puntata e scalare la classifica di Baila. Infatti solo la coppia che avrà accumulato più vittorie nel corso di tutte le puntate del talent potrà vincere il premio finale per realizzare il proprio sogno.

Baila con gregoraci e vitagliano

Ma con questo meccanismo vedremo sempre in gara gli stessi concorrenti che già ieri hanno dato prova di tutti gli stili di ballo imparati in queste settimane, con coreografie semplici e tutte uguali che hanno fatto rimpiangere tantissimo i fasti di Ballando con le stelle. Tutto a Baila sembrava improvvisato, anche i balli, che forse erano l'unica cosa di cui c'era la certezza fin dall'inizio. C'è stato un continuo intervento di Roberto Cenci dalla regia che dava le indicazioni ad una D'Urso spesso confusa da un regolamento improvvisato, ma la conduttrice napoletana mascherava la tensione con il sorriso e con tanti "ma che ce ne frega".

la coppia bella laudadio

Le squadre di Baila

Per dovere di cronaca vi presentiamo le cinque squadre ufficiali di Baila e la sesta in fase di collaudo, che nelle prossime settimane proverà ad entrare in gioco: la prima squadra è formata da Martina Colombari e Luca Marin e dai non famosi Greta Piccioli e Daniele Beraldi; la seconda squadra è composta da Marcella Bella e Max Laudadio e dai non famosi Rossella Canuti e Damiano Ferrero; Raffaella Fico e Gianmarco Pozzecco formano la terza squadra con Maria Grazia Mastroianni e Stefano ‘Latin Space’ Tarzia; la quarta  squadra è composta da Costantino Vitagliano ed Elisabetta Gregoraci e dai non famosi Jessica Intravaia e Giancarlo Salvati; l'ultima squadra vede in pista Marianna de Micheli e Paolo Seganti e i non famosi Valentina Tocci e Carlo Valerio Aloia. La squadra in prova è quella formata da Kristian Ghedina e Susana Werner e dai non famosi Emanuela Idotta e Andrea Evangelisti e sarà giudicata da Rossella Brescia, Al Bano, Arianna, Caterina Arzenton, Simona Fancello, cioè i giurati di questo talent di Canale 5.

Sempre per dovere di cronaca vi diciamo che dopo tre manches e prove a sorpresa, la puntata è stata vinta dalla squadra di Marcella Bella e Max Laudadio, mentre la peggiore è stata reputata quella formata da Paolo Seganti e Marianna de Micheli. Questi ultimi non saranno eliminati, come già detto, ma dovranno pagare pegno e ballare un rock and roll acrobatico nella prossima puntata.

Nell'attesa di capire come si risolverà la vicenda processuale che contrappone Rai e Mediaset in questo scontro di format tv e sperando che dalla prossima settimana Baila assuma una sua identità ben precisa e meno improvvisa a confusa, ci viene in mente una sola grande domanda: ma perchè lanciarsi in questa sfida impossibile per fare uno show di danza anche su Canale 5 per poi realizzare uno show di questo tipo? Non si è sprecata la possibilità di fare un nuovo show sulla danza privo di polemiche ed originale? Baila da l'impressione di una grande occasione mancata.

Max Laudadio non sarà inviato ma concorrente di Baila
Max Laudadio non sarà inviato ma concorrente di Baila
A Baila vincono Costantino e Gregoraci ma Canale 5 chiede i danni per il flop
A Baila vincono Costantino e Gregoraci ma Canale 5 chiede i danni per il flop
Barbara D'Urso presenta a Pomeriggio 5 i concorrenti di Baila
Barbara D'Urso presenta a Pomeriggio 5 i concorrenti di Baila
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni