Il percorso televisivo di Jessica Morlacchi non si arresta. Dopo la partecipazione a The Voice of Italy e Ora o mai più, l'ex frontwoman dei Gazosa torna a Tale e Quale show 2019 per alimentare la sua passione più grande, la musica. Una passione che non è stata solo il motore della sua vita, bensì anche un ancora di salvezza. "Una bellissima avventura, sono molto orgogliosa di far parte di questo programma. È tutto un po' difficile, bisogna studiare tanto ma mi piace mettermi alla prova" ha dichiarato ai microfoni di Today, "Io vado in sfida solo con me stessa e questo è un programma che ti fa crescere molto, è come una scuola, una sorta di master. C'è sempre da imparare".

La depressione, una malattia invisibile

La musica l'ha fatta uscire da un momento di forte depressione, che l'ha ingabbiata nel perimetro di una malattia invisibile dal quale sembrava impossibile uscire. Invece, Jessica Morlacchi ce l'ha fatta e oggi è armata della convinzione che tutte le persone che soffrono di attacchi di panico e agorafobia, com'è stato per lei in passato, possano riuscire a vedere la luce in fondo al tunnel delle loro apparenti debolezze:

Le persone possono combattere i propri limiti, annientarli e tornare a vivere alla grande. Io per 12 anni ho sofferto di attacchi di panico, di agorafobia e non vivevo più. Non volevo più uscire da casa, la mia vita era una nullità. Non facevo più niente finché non ho deciso di riprendere la mia vita in mano, partendo dalla musica. Mi sono messa di impegno, la forza viene sempre dallo stomaco e ce l'abbiamo tutti. Sono importanti le passioni, ma chiedere aiuto è la prima cosa. Ho conosciuto tante persone convinte di non avere bisogno di andare dallo psicologo, ma è una sciocchezza. Quando si sta male bisogna parlarne, chiedere aiuto e risolvere. Per la depressione, per l'ansia, esiste una cura, quindi parlatene.

Il successo dei Sanremo con i Gazosa

Jessica Morlacchi oggi ha 32 anni, è nata a Roma il 17 luglio 1987. Da piccola, ha studiato il basso e a soli dieci anni ha iniziato a studiare canto. Con Federico Paciotti, Valentina Paciotti e Vincenzo Siani ha formato una band nel 1998 dal nome Eta Beta, diventata poi Zeta Beta fino al nome definitivo di Gazosa nel 2000. È stata Caterina Caselli, famosa talent scout della discografia nazionale, a portarli a Sanremo 2001, dove hanno vinto nella categoria Nuove proposte con la canzone Stai con me (Forever). Di lì al successo del brano tormentone www.mipiacitu il passo è stato breve. La parentesi Sanremo è riaperta nel 2002, quando i Gazosa partecipano di nuovo alla kermesse con la canzone Ogni giorno di più, arrivando decimi nella categoria “Big”.

Vita professionale e vita privata oggi

Dal 2003, Jessica Morlacchi tenta di rilanciarsi come solista ma con scarsi risultati, finendo pian piano nel dimenticatoio. Solo dieci anni più tardi, nel 2013, riappare a The Voice of Italy, seppur con scarsa visibilità. Nel 2018 partecipa a Ora o Mai più condotto da Amadeus e torna a farsi apprezzare dal pubblico a casa, che adesso l'ha accolta di nuovo nel Tale e Quale show 2019 di Carlo Conti. La sua vita professionale è in piena rampa di rilancio, mentre la vita privata sembra stazionaria, attualmente senza un fidanzato o un marito.