Quello di Manuel Amati è un caso bizzarro e alquanto anomalo. In un solo giorno il panettiere e stripper 25enne si è infatti trovato ad andare in onda in due trasmissioni differenti, di due reti diverse. Mercoledì era infatti a Italia's Got Talentconcorrente del programma che è riuscito a rimanere sul palco per soli 60, mentre poche ore lo abbiamo ritrovato a La Pupa e il Secchione (e viceversa) come uno dei protagonisti del programma, entrato nel cast quando la trasmissione condotto da Andrea Pucci era già iniziata, precisamente il 4 febbraio. Un raro caso di sdoppiamento televisivo.

Eliminato a Italia's Got Talent

Panettiere di giorno e spogliarellista di notte, originario di Brindisi, Amati si è presentato in entrambi i contesti televisivi alla stessa maniera. A Italia's Got Talent non gli è andata benissimo, visto che dopo pochi secondi, a dispetto dei suoi muscoli, ha dovuto incassare il no dei giudici, in particolare di Joe Bastianich, che lo ha di fatto liquidato.

L'eliminazione in semifinale a La Pupa e il Secchione

Anche il percorso a La Pupa e il Secchione non è riuscito ad andare oltre la semifinale, dove la coppia di viceversa composta dalla secchione Giulia Paolella e dal pupo Manuel Amati, è stata eliminata in semifinale, una settimana prima dell'atto conclusivo del programma.

Amati in Tv già nel 2017

Ma Italia's Got Talent e La Pupa e il Secchione non sono stati gli unici tentativi di Amati per una carriera televisiva. Che il panettiere e stripper abbia nelle sue mire il successo televisivo è cosa di cui ci si poteva rendere conto anche da sue apparizioni precedenti. Nel 2017, ad esempio, aveva fatto la sua apparizione nel programma di Real Time Take Me Out, dove aveva partecipato in qualità di concorrente. A questo punto la scommessa è quella di capire su quali frequenze lo ritroveremo alla prossima comparsata.