È sicuramente uno dei concorrenti più battaglieri della tredicesima edizione dell'Isola dei Famosi, ma Gilles Rocca è arrivato ad un limite oltre il quale, con molta probabilità, non potrà spingersi oltre. Come già era accaduto nella scorsa puntata, l'attore non si è sentito bene e prima della messa in onda della trasmissione è stato sottoposto ad alcuni controlli medici, che attestino il suo stato di salute. Attualmente l'ex vincitore di Ballando con le stelle è in nomination e, quindi, potrebbe anche dover lasciare il reality a causa del televoto, ma se le sue condizioni non migliorano potrebbe essere costretto ad abbandonare a prescindere dall'esito delle votazioni da parte del pubblico a casa.

Gilles Rocca sta male

Lo aveva chiesto lui stesso ai suoi compagni di essere nominato perché non era più in grado di resistere, stanco e sfibrato dalla fame e dalla lontananza da casa e soprattutto dalla sua Miriam. Gilles Rocca, infatti, continua a manifestare segni di cedimento e di malessere, tanto che alcuni dei suoi compagni d'avventura gli hanno consigliato di ritirarsi dal gioco prima che il suo stato psicofisico possa peggiorare ulteriormente. I nuovi arrivati, invece, riconoscendo nel 38enne romano un vero guerriero, hanno cercato di infondergli la forza necessaria per andare avanti e pensare che, piano piano, avrebbe potuto recuperare le forze.

Gilles Rocca da subito leader

Il personaggio di Gilles Rocca è stato più volte al centro di polemiche e discussioni, in merito al suo atteggiamento da alcuni definito da leader, talvolta anche prevaricatore, qualcun altro lo ha anche definito aggressivo. Eppure, sin dall'inizio del reality, è riuscito a conquistarsi un posto di rilievo tra i naufraghi, rimanendo sempre fedele a se stesso e alle sue emozioni, risultando alle volte scomodo. Il concorrente perfetto che, però, potrebbe non resistere ancora a lungo su Playa Reunion.