Il serale di Amici 19 al via venerdì 28 febbraio 2020. Le notizie sono due: la prima è che la fase finale del programma parte quest'anno con largo anticipo, un mese circa rispetto agli ultimi anni. La seconda, e forse più rilevante, è che cambia il giorno di messa in onda del serale di Amici, che dal sabato passerà al venerdì. Maria De Filippi lo chiedeva da tempo e finalmente Mediaset ha deciso di accogliere la sua richiesta, spostando il programma in un giorno che meglio si concilia alla presenza di un pubblico più giovane davanti alla Tv.

Il GF Vip in onda solo di lunedì?

Si tratta anche di una scelta in continuità con quella fatta per la prima edizione di "Amici Celebrities", trasmessa in autunno proprio al venerdì ed è una decisione che influirà in modo considerevole sui palinsesti settimanali di Canale 5, così come sulle aspettative e le previsioni della concorrenza. Il talent condotto da Maria De Filippi rimpiazzerà il Grande Fratello Vip, fino a questo momento in onda due volte alla settimana, di cui una proprio al venerdì e bisognerà capire se la rete sposterà il programma in un'altra serata, confermando il doppio appuntamento settimanale, oppure lascerà il reality condotto da Alfonso Signorini solo al lunedì.

Il serale di Amici contro La Corrida

Nel frattempo il serale di Amici si scontrerà con La Corrida di Carlo Conti, in partenza nello stesso periodo su Rai1, mentre toccherà capire in che modo Canale 5 riempirà lo spazio del sabato sera, da anni appaltato alla sequenza fissa di programmi defilippiani che da "Tu si que vales" passa a "C'è posta per te", per chiudere la stagione proprio con l'appuntamento del serale di Amici.

Ballando con le stelle libero dallo scontro con Amici

Lo spostamento di Amici rappresenterà inoltre una sostanziale novità anche per Milly Carlucci e il suo "Ballando con le stelle", da anni abituato al braccio di ferro con il talent di Canale 5 e quest'anno ‘libero' da questa concorrenza. I numeri di "Amici" al venerdì e la strategia di Canale 5 per il sabato sera ci diranno, a fine stagione, se l'idea di spostare il talent pagherà oppure no.