2.429 CONDIVISIONI

Il segreto, Carlos Serrano: “Le persone mi insultano, mi trattano come se fossi Fernando”

Intervistato dal settimanale “Nuovo”, Carlos Serrano ha spiegato che spesso le persone non riescono a fare una distinzione tra lui e il personaggio che interpreta nella soap “Il Segreto”. Così, quando lo incontrano, lo insultano perché convinti di avere davanti Fernando Mesia.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Daniela Seclì
2.429 CONDIVISIONI
Immagine

Nella soap "Il Segreto", Carlos Serrano è il cattivissimo Fernando. Se in scena tratta malissimo la povera Maria, nella vita il suo cuore batte per l'attrice che la interpreta, Loreto Mauleon. Nel corso di un'intervista rilasciata a "Nuovo", gli è stato chiesto di spiegare la differenza tra il suo modo di essere e quello di Fernando:

“Fernando è un personaggio assai complesso. Da ragazzino ha sofferto per colpa del padre e la cosa ha scatenato in lui un atteggiamento ossessivo e irrazionale nei confronti di tutte le donne e in particolare verso Maria. Io, invece, non sarei mai stato tanto dietro una ragazza che non mi ama, anche se per natura sono passionale. La mia donna ideale, infatti, è razionale e quindi diversa da me, mi compensa“.

L'attore ha ormai lasciato il set de "Il Segreto" e solo dopo la messa in onda si è reso conto di quanto fosse importante il suo personaggio.

“Solo dopo la messa in onda della serie mi sono reso conto della forza del mio personaggio. L’ho capito dagli insulti che mi rivolge la gente per strada, pensando di avere davanti Fernando in carne e ossa! Ormai ho lasciato il set, ma lo ritengo un personaggio fantastico. Quello che ho apprezzato di più è stata la fase in cui la sua malvagità viene fuori attraverso le cospirazioni: mi sono ispirato a Iago nell’Otello e al Riccardo III di Shakespeare. Un po’ mi manca quel set: ci ho lavorato per 400 puntate, 12 ore al giorno e i colleghi sono diventati una seconda famiglia".

Le scene che ha amato di più sono state quelle del matrimonio con Maria:

"Ricordo ancora le scene del matrimonio con Maria: sono state lunghe e complicate, ma ci siamo divertiti molto! Ho riso molto perché simulavo una rivalità con padre Gonzalo, ma in realtà io e Jordi Coll siamo molto amici! Ora però mi sto dedicando alla mia prima grande passione, il teatro. È lì che si manifesta la parte più creativa del lavoro che ho scelto. Amo il contatto col pubblico, è eccitante per un attore avere qualcuno seduto in platea senza un particolare interesse che poi, a spettacolo terminato, se ne va soddisfatto“.

Infine, ha ricordato le tappe principali del suo percorso e i sogni che intende realizzare:

“Ho iniziato ad Alicante, la mia città, a soli 15 anni, ma volevo fare di più e a Madrid ho centrato il mio obiettivo. La tv dà una popolarità incredibile, ma ora spero di fare un grande film per il cinema perché mi farebbe crescere come attore e come persona. Ho due sogni nel cassetto: quello lavorativo è girare un film con Martin Scorsese. L’altro è trasferirmi in un posto di mare, come Barcellona o la mia Alicante!“.

2.429 CONDIVISIONI
Anticipazioni Il Segreto, Fernando scoprirà il piano di Maria e Gonzalo
Anticipazioni Il Segreto, Fernando scoprirà il piano di Maria e Gonzalo
Anticipazioni Il Segreto: Maria confida a Gonzalo che Fernando l'ha violentata
Anticipazioni Il Segreto: Maria confida a Gonzalo che Fernando l'ha violentata
Anticipazioni Il segreto - 4 giugno: Fernando prepara una trappola mortale per Maria
Anticipazioni Il segreto - 4 giugno: Fernando prepara una trappola mortale per Maria
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni