Cresce il mistero intorno alla figura di Akash Kumar, modello e concorrente dell’Isola dei famosi 2021 che fu protagonista di Ballando con le stelle 2018. Si moltiplicano ora dopo ora le segnalazioni di chi sostiene che Akash – che si è presentato in tv con nomi diversi – abbia ritoccato i suoi occhi per renderli dello straordinario azzurro ghiaccio di oggi ma che in realtà, da ragazzino, i suoi occhi fossero scuri.

Gli occhi chiari nelle foto da adolescente

Andando a cercare in rete foto non recenti di Akash, ci siamo imbattuti in un servizio fotografico realizzato da Kumar quando era un ragazzino appena adolescente. Quelle foto sostengono la tesi portata avanti dal modello e cioè che i suoi occhi siano assolutamente naturali. Forse di un tono di azzurro leggermente più scuro di quello di oggi ma sicuramente non scuri.

Gli occhi di Akash Kumar in una foto scattata da adolescente
in foto: Gli occhi di Akash Kumar in una foto scattata da adolescente

Sui social con gli occhi scuri

Eppure c’è chi ha rintracciato in rete una serie di foto di Akash postate sui social, foto in cui il modello sembra avere gli occhi scuri. Si tratta di scatti più recenti, immagini in cui la luce non è perfetta ma basta solo uno sfondo scuro a modificare tanto un azzurro tanto chiaro come quello che oggi Akash sfoggia all’Isola?

Akash in una foto social in cui sembra avere gli occhi scuri
in foto: Akash in una foto social in cui sembra avere gli occhi scuri

Akash Kumar e gli occhi ereditati dalla madre brasiliana

Delle polemiche nate intorno al colore dei suoi occhi e all’eventuale intervento chirurgico cui si sarebbe sottoposto Akash è già al corrente. Tali teorie cominciarono a circolare in rete già anni fa, all’epoca della partecipazione a Ballando con le stelle. Lui stesso, in un’intervista del 2020 in cui svelava di avere rifiutato di partecipare all’Isola perché troppo trash, avvicina gli occhi alla fotocamera del cellulare per dimostrare di non indossare lenti a contatto. Sostiene, invece, di avere ereditato il colore dei suoi occhi dalla madre brasiliana.

Le segnalazioni: “Da ragazzino aveva gli occhi scuri”

Il mistero si è infittito dopo le segnalazioni di chi conosce Akash da quando era uno studente delle scuole medie. Gli ex compagni di scuola intercettati da Fanpage.it hanno commentato una foto pubblicata sul profilo Facebook dell’Isola dei famosi dicendosi certi che da ragazzino Akash avesse gli occhi scuri. Sostiene questa tesi anche la misteriosa segnalazione andata in onda durante la puntata di Live – Non è la D’Urso del 21 marzo. “Gentile Barbara, mi chiamo Veronica e sono cresciuta nel paese San Giovanni Ilarione, in provincia di Verona. Il paese è lo stesso dov’è cresciuto e ha vissuto Akash Kumar”, sostiene la protagonista della segnalazione arrivata alla trasmissione, “In questo paese di 5000 anime lo conoscono quasi tutti e se lo ricordano come il ragazzo dagli occhi ‘nero ebano’. Mia cognata è stata la parrucchiera di Akash quando era giovane e andava di moda per i ragazzi lisciarsi i capelli. Possiamo contare tante persone che lo conoscono per la personalità ‘accentratrice’ e tutti confermano che gli occhi sono ritoccati chirurgicamente. Abbiamo tantissimi testimoni, amici e conoscenti che sono cresciuti con lui”.

Le segnalazioni social sul colore degli occhi di Akash
in foto: Le segnalazioni social sul colore degli occhi di Akash

Occhi ritoccati chirurgicamente: che cos’è il brightocular

Ma com’è possibile ritoccare gli occhi per renderli di un colore differente rispetto a quello naturale? Esiste un intervento chirurgico, chiamato “brightocular”, che contende di modificare il colore degli occhi. Si tratta di un intervento chirurgico vero e proprio, effettuato in anestesia locale. L’impianto dell’iride non è approvato in Italia e in Europa ma è possibile praticarlo in altri paesi del mondo. In Messico ad esempio, dove l’intervento costa circa 8000 dollari. Consiste in un’incisione sulla superficie del bulbo oculare che consente l’introduzione nell’occhio di un impianto morbido che copre l’iride, donandole un colore differente. Questo tipo di chirurgia estetica non è approvata dalla Food and Drug Administration negli Stati Uniti.