"Il Commissario Montalbano – Il Sorriso di Angelica" stravince gli ascolti tv dell'11 novembre 2019. Non fa più notizia, ormai. La scelta di Rai1 di puntare sul grande classico al lunedì per omaggiare il lavoro di Andrea Camilleri e del regista Alberto Sironi continua a pagare. Bene il risultato di "Live – Non è la D'Urso". L'ultima puntata di "Stasera tutto è possibile" chiude in crescita. Lo show tornerà lunedì prossimo con un "Best of".

Ascolti tv 11 novembre 2019

La vittoria netta di Rai1 e de "Il Commissario Montalbano – Il sorriso di Angelica": 4.768.000 spettatori pari al 21.2% di share. Il risultato di Canale 5 fa sorridere e migliora la media della scorsa puntata: "Live – Non è la D'Urso" fa segnare 2.236.000 spettatori netti per il 14.1% di share. Il terzo programma più visto è su Rai3: "Report" fa registrare 1.936.000 spettatori netti per l'8% di share. L'ultima puntata di "Stasera tutto è possibile", il comedy show condotto da Stefano De Martino in onda su Rai2, è stata seguita da 1.651.000 spettatori netti per l'8.2% di share. Il format con Francesco Paolantoni, Maurizio Casagrande e Biagio Izzo ritornerà la prossima settimana con una puntata celebrativa contenente i migliori momenti dell'edizione appena conclusa.

Sulle altre reti

"La maledizione della prima luna", il primo film della saga Disney di Jack Sparrow interpretato da Johnny Depp, porta a Italia 1 una media spettatori di 1.589.000 per il 7.4% di share. "Quarta Repubblica", il talk show condotto da Nicola Porro su Rete4, fa registrare 979.000 spettatori netti per il 5.3% di share. "Grey's Anatomy", in onda su La7, fa segnare 670.000 spettatori con uno share del 2.9%. "Clandestino – Mafie Italiane", in onda sul Nove, è la scelta di 405.000 spettatori per l'1.6% di share. "Caccia Spietata", in onda su Tv8, è stato visto da 310.000 spettatori netti per l'1.3% di share.