23 Agosto 2021
14:01

I funerali di Nicoletta Orsomando, l’addio delle Signorine Buonasera: “Era la signora della tv”

Come promesso, l’amica e collega Maria Giovanna Elmi è riuscita a prendere un volo per essere vicina a Nicoletta Orsomando nel giorno del suo funerale a Roma. Con lei, anche Alessandra Canale, Rosanna Vaudetti, Paola Perisse, per un’ultima riunione delle storiche “Signorine Buonasera”. Hanno l’espressione commossa, ma comunque un sorriso velato sul volto: “Era sempre positiva, garbata ma anche decisa”, racconta Maria Giovanna Elmi. Emozionato il ricordo di Rosanna Vaudetti: “Ne sento la mancanza, era un’amica meravigliosa”.
A cura di Giulia Turco

Si è svolto a Roma, nella Chiesa di Santa Maria In Trastevere l'ultimo saluto a Nicoletta Orsomando, la storica annunciatrice Rai morta a 92 anni lo scorso 21 agosto. Come promesso, l'amica e collega Maria Giovanna Elmi è riuscita a prendere un volo per essere al suo fianco nel giorno del suo funerale. Con lei, anche Alessandra Canale, Rosanna Vaudetti, Paola Perisse, per un'ultima riunione delle storiche "Signorine Buonasera". Loro non si sono mai perse di vista e, dopo una lunga carriera in tv, hanno mantenuto il loro legame anche nella vita privata. "Nicoletta sarà sempre con noi", raccontano alla stampa nel giorno dei funerali.

Le Signorine Buonasera, l'addio a Nicoletta Orsomando

È stato bello, nonostante tutto, vederle ancora una volta unite, tutte insieme, nel ricordo dell'amica e collega con la quale hanno condiviso una parte importante di vita. Una delle ultime occasioni era stata proprio quella del 90esimo compleanno di Nicoletta Orsomando, festeggiato tutte insieme a casa sua. Nel giorno del suo ultimo saluto, hanno l'espressione commossa, ma comunque un sorriso velato sul volto: "Ho lavorato con lei 20 anni. Vent’anni belli e pieni di ricordi. Era sempre positiva, garbata ma anche decisa", ha raccontato Maria Giovanna Elmi. "Era una persona che poteva sempre insegnarti qualcosa. A distanza di tanti anni non c’è quotidiano o programma televisivo che non la ricordi con tanto affetto, come se avesse annunciato fino a ieri. Nicoletta sarà sempre con noi". Emozionato anche l'omaggio di Rosanna Vaudetti che la ricorda "professionale, carismatica e con un garbo innato", aggiungendo "ne sento la mancanza, era un'amica meravigliosa".

L'omaggio di Pippo Baudo

Nel giorno della sua scomparsa un pensiero era arrivato anche da Pippo Baudo che raggiunto dall'Adnkronos aveva ricordato con affetto e ammirazione la prima Signorina Buonasera: "È stata la prima annunciatrice della tv", ha raccontato Baudo, "era molto dolce e molto semplice, era una vestale dello schermo". Il conduttore poi ha voluto sottolineare il ruolo di grande importanza che hanno avuto le prime annunciatrici Rai, che hanno accompagnato passo passo la nascita della tv pubblica: "Le annunciatrici erano delle dive domestiche, avevano una camera fissa sui loro primi piani, senza cameraman. Loro arrivavano, si truccavano da sole e facevano gli annunci. Erano delle vere e proprie vestali del teleschermo".

È morta Nicoletta Orsomando, annunciatrice tv, fu la prima signorina buonasera
È morta Nicoletta Orsomando, annunciatrice tv, fu la prima signorina buonasera
La vita privata di Nicoletta Orsomando, il divorzio col marito e la figlia Federica
La vita privata di Nicoletta Orsomando, il divorzio col marito e la figlia Federica
Nicoletta Orsomando, il ricordo di Pippo Baudo: "Era dolce e semplice, vera amica dello schermo"
Nicoletta Orsomando, il ricordo di Pippo Baudo: "Era dolce e semplice, vera amica dello schermo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni