La penultima puntata di Temptation Island, la quinta per la precisione, ha preparato il terreno per il gran finale di giovedì 30 luglio, quando su Canale 5 andrà in onda la puntata finale. La quinta è stata segnata da una serie di momenti perfettamente idonei all'idea cult che si sta sviluppando attorno a questo programma. Ecco i cinque momenti imperdibili, siamo di certo generosi nel definirli così, della quinta puntata di Temptation Island.

"Ti voglio bene è troppo lungo"

Il primo riguarda senza dubbio Annamaria e Antonio, usciti insieme dal programma dopo che tutto sembrava portare a una separazione dei due. Mentre guardano insieme i video di lui con la single Ilaria, vi è un momento preciso in cui Antonio le dice "Io ti voglio" e si giustifica in maniera fantasiosa: "Volevo dire ‘ti voglio bene', lo dico così. Dire ‘ti voglio bene è troppo lungo'". Annamaria: "Quando lo dici a me ‘Ti voglio' è perché vuoi fare l'amore".

La casa di riposo

Secondo momento topico della serata sono gli insulti pesantissimi di Pietro Delle Piane ad Antonella Elia. L'attore non risparmia la compagna di frasi durissime, a dir poco offensive, svelando pubblicamente alcuni dettagli privati molto brutti, fino a quando, nel raccontarla come una donna insicura dal punto di vista professionale, ha detto:

"Una notte la sentivo piangere. Mi disse ‘Penso che quando morirò mi ricorderanno solo per avere tirato i capelli ad Aida Yespica all'Isola. Partecipa agli show come concorrente e non come presentatrice. Io sono appagato di quello che ho fatto. Sono felice perché sto bene io. Lei è come la bambina che scappa di casa, fa sciocchezze e poi il papà la va a riprendere ma io non sono suo padre e lei non è una bambina. È lei che è da sola, si deve preoccupare che tra 10 anni, se non ce la fa più, deve andarsene in una casa di riposo. Non io".

La pelliccia da 2500 euro

Anche la vicenda tra Anna e Andrea si risolverà con l'ultima puntata, ma nel penultimo atto la loro crisi sembra scoppiata definitivamente. Anna adotta una strategia per provare a far venire allo scoperto il compagno e parla in modo estremamente negativo del loro rapporto, facendone anche una questione di soldi: "Non mi ha mai detto sì alle cose importanti. ‘Amore, mi piace quel vestito. Me lo compri?' e lui risponde di sì ma la fedina non me l'ha voluta regalare. Mi ha regalato una pelliccia". Andrea si ribella: "Perché, 2500 euro di pelliccia ti hanno fatto schifo?".

La fierezza di Manila Nazzaro

In termini di girl power, che sembra essere una delle chiavi principali di questa edizione, dice la sua Manila Nazzaro, che coltiva i suoi dubbi nella storia con Lorenzo Amoruso. Da anni i due vivono a distanza, lui a Firenze, lei a Roma, per i rispettivi impegni di lavoro. Amoruso dice chiaramente di averle proposto di trasferirsi a Firenze e smettere di lavorare, ipotesi alla quale l'ex miss Italia risponde così:

“Io ho sacrificato tutto nella vita, per il mio lavoro e per i miei figli. Per un uomo non l'ho mai fatto e non lo farò, perché la vita mi ha insegnato che non ne vale la pena”.

Lo schiaffo di Antonella Elia

Le anticipazioni dell'ultima puntata di giovedì 30 non sono meno succulente di quelle viste in serata. La puntata si aprirà con la parte finale del falò tra Elia e Delle Piane che, pur apparendo già scritto per esito, continua a regalare sorprese, come lo schiaffo che Antonella darà a Pietro durante lo scontro.