25 Agosto 2018
12:20

I 5 consigli per vedere meglio DAZN, la piattaforma prova a riavvicinare gli utenti prima di Napoli-Milan

Operazione simpatia di DAZN, che si prepara alla partita tra Napoli e Milan dopo una settimana di polemiche e contestazioni per i problemi tecnici affrontati dagli utenti in occasione della prima giornata di Serie A. Dopo chiarimenti, spiegazioni e scuse, la piattaforma pubblica una mini guida in cui dà 5 consigli fondamentali per migliorare la propria esperienza di streaming.
A cura di Andrea Parrella

Chissà se ai piani alti di DAZN Italia avevano immaginato un esordio così complesso, viste le polemiche e contestazioni alla piattaforma online seguite ai problemi tecnici riscontrati da molti utenti nel corso delle prime partite di Serie A trasmesse in esclusiva in streaming. Problemi tecnici che hanno riguardato per lo più una frazione di gioco della partita Lazio-Napoli, ma che hanno mandato su tutte le furie l'utenza media, già sul piede di guerra vista la gincana tra Sky e DAZN cui sarà costretto per vedere tutta la Serie A, con tanto di doppio abbonamento. DAZN prima ha salutato l'esordio con un trionfante comunicato stampa in cui rimarcava la giornata storica per l'Italia, per poi ridimensionare la propria reazione scusandosi con gli utenti per i disservizi attraverso un'intervista dell'amministratore delegato Rushton, il quale ha fatto da cuscinetto spiegando le ragioni dei guasti senza mai uscire dall'alveo del politicamente corretto.

La guida in 5 punti di DAZN

Nei giorni scorsi DAZN ha visto riversarsi sui sociali il malumore degli utenti e nelle ultime ore, alla vigilia dell'attesissima sfida tra Napoli e Milan del 25 agosto, ha scelto di affrontare la situazione in senso didascalico, pubblicando una miniguida for dummies, contenente cinque basilari istruzioni per poter fruire del servizio streaming di DAZN al meglio. Un modo per facilitare le procedure, ma soprattutto un tentativo di avvicinare il pubblico e distendere gli animi, per convertire il flusso di commenti negativi dei giorni scorsi.

L'immagine è accompagnata da un "Tutto chiaro?" in didascalia, che per la verità è suonato a molti come un assist alle pronte risposte degli utenti inviperiti, la maggior parte dei quali ha mostrato nei confronti dell'esordiente DAZN un'intolleranza senza precedenti, a dimostrazione del fatto che quando si tratta di calcio, in Italia, è possibile riscontrare una certa propensione all'esagerazione.

Problemi di buffering e ritardi di trasmissione

Al netto delle polemiche, sarà interessante capire se con questa seconda giornata di campionato la piattaforma troverà definitivamente una sua stabilità, evitando quei problemi di buffering e importanti ritardi, a tratti riscontrati nel corso dei match della prima giornata. Perché venire a sapere del gol della tua squadra del cuore da un'applicazione sul tuo cellulare venti secondi prima che il tuo beniamino stia per insaccare il pallone in porta non è esattamente un'esperienza piacevole.

DAZN non funziona (ma non per tutti), utenti in rivolta poco prima di Napoli – Milan
DAZN non funziona (ma non per tutti), utenti in rivolta poco prima di Napoli – Milan
La Serie A e DAZN, due mesi dopo: come sta funzionando il servizio di partite in streaming
La Serie A e DAZN, due mesi dopo: come sta funzionando il servizio di partite in streaming
Possibile accordo tra Sky e Perform:
Possibile accordo tra Sky e Perform: "Sconto agli abbonati per la Serie A di DAZN"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni