Barbara Alberti, la concorrente del Grande Fratello Vip 4, non potrà rientrare nella casa dopo il controllo medico a cui è stata sottoposta nella giornata di ieri, 25 gennaio 2020. A causa di quella che la produzione chiama "un'indisposizione" la scrittrice non prenderà parte al gioco per un certo periodo.

La comunicazione del Grande Fratello Vip

A comunicarlo è proprio il canale ufficiale del programma condotto da Alfonso Signorini, dove infatti si infatti: "Barbara Alberti ha momentaneamente abbandonato la Casa di #GFVIP per una indisposizione". La 76enne era stata colpita da un malore improvviso, per il quale è stato necessario portarla in ospedale. Sebbene non sia stato chiarito nel dettaglio di cosa si sia trattato, la produzione ha ritenuto opportuno far allontanare l'opinionista dalla casa, consentendole di riprendersi a pieno prima di prendere nuovamente parte al reality.

Il televoto è stato annullato

L'esito delle nomination della scorsa punta, quella di venerdì 24 gennaio 2020, ha visto Barbara Alberti giocarsi la permanenza della casa con Fernanda Lessa e Patrick Ray Pugliese. Secondo quanto riportato sul comunicato del Grande Fratello, la Alberti è stata ufficialmente esclusa da questa sfida, infatti sul post pubblicato dalla produzione si legge: "Il televoto che la vedeva contrapposta a Fernanda Lessa e Patrick Ray Pugliese è stato quindi annullato. Tutti gli utenti che hanno espresso il proprio voto tramite sms nella sessione annullata verranno rimborsati."  

Barbara Alberti voleva lasciare la casa

Proprio durante l'ultima puntata, Barbara Alberti aveva espresso il desiderio ad Alfonso Signorini, di voler abbandonare il reality. La scrittrice ha ritenuto che il gioco fosse davvero troppo duro per lei e durante le nomination palesi delle concorrenti, ha cercato di esplicitare il suo malessere, dicendosi convinta del fatto che la soluzione migliore fosse quella di lasciare la casa, pur avendo vissuto due settimane bellissime: "Avevo dei problemi personali, mi sono dimenticata di tutto venendo qui, ma io non ce la faccio, non lo so giocare questo gioco. È molto più della vita vera e ho incontrato persone meravigliose".