345 CONDIVISIONI
15 Aprile 2020
08:13

Gli insulti portano follower, il profilo di Benedetta Rossi è cresciuto come il suo impasto

Il profilo di Benedetta Rossi, “Fatto in casa da Benedetta”, è cresciuto particolarmente tra la giornata del 13 aprile e quella del 14, quando la notizia degli insulti da parte di un hater e della sua risposta si è diffusa. Prima di questo evento, la foodblogger cresceva al ritmo di 7-10mila follower al giorno solo nell’ultimo mese. La lite con l’hater ha spinto il profilo, ha dato benzina all’ottimo lavoro di Benedetta registrando un aumento di 15mila follower per la prima volta in un mese. Gli insulti non portano solo rogne, ma anche follower.
345 CONDIVISIONI

I panzerotti pugliesi sono una delle ricette più buone e richieste per chi ha un blog di cucina, soprattutto in questo periodo di quarantena. Ma vuoi mettere una sequela di insulti da un hater con successivo botta e risposta da migliaia di like, interazioni e commenti? Il profilo di Benedetta Rossi, "Fatto in casa da Benedetta", è cresciuto con profitto – proprio come l'impasto dei panzerotti! – tra la giornata del 13 aprile e quella del 14, quando la notizia si è diffusa. Fino a tre mesi fa, il profilo cresceva al ritmo di poco più di 5mila follower al giorno. Poi la quarantena l'ha portato a un ritmo di 7-10mila follower al giorno solo negli ultimi 15 giorni. La lite con l'hater ha spinto il profilo con un boost ulteriore. Ha dato benzina all'ottimo lavoro di Benedetta registrando un aumento di 15mila follower per la prima volta in un mese (fonte Ninjalitics).

La crescita esponenziale di Benedetta Rossi

Nel grafico in basso, disponibile su Ninjalitics, possiamo vedere l'attività di crescita del profilo di @fattoincasadabenedetta negli ultimi 3 mesi. C'è una certa stabilità fino al mese di marzo con una crescita media intorno a poco più di 5mila follower al giorno. Poi lo scoppio del coronavirus, l'arrivo dei decreti restrittivi fa registrare un aumento dell'attività, come è accaduto per la maggior parte dei profili legati al mondo del food. La crescita si attesta quindi a una media di 7-10mila follower al giorno più o meno dopo il 9 marzo. La curva sale fino alla giornata di ieri: +15mila. Risultati incredibili legati senza alcun dubbio alla bolla d'interesse che si è generata ieri.

Il grafico della crescita del profilo di Benedetta Rossi (fonte Ninjalitics)
Il grafico della crescita del profilo di Benedetta Rossi (fonte Ninjalitics)

Cosa è successo ieri

Benedetta Rossi, la popolare foodblogger creatrice della pagina “Fatto in casa”, è stata insultata pesantemente da un account su Twitter che ha successivamente reso il profilo privato. La notizia si è ingigantita con la risposta decisa della stessa Benedetta: "Non mi preoccupi tu ma i 90 like a uno che chiama cretina una donna che non conosce. Non frequento Twitter, dicevano che era un ambiente molto più colto di Facebook. Alla faccia del cazzo, a me sembra un ritrovo di bulli frustrati. Comunque stacce fraté, il cretino sei tu". Nelle ore successive è Marco, il marito di Benedetta Rossi, a chiarire in un video di essere stato lui a rispondere all'hater: "Ho difeso Benedetta come moglie e come donna dalla sua furia". A fine serata la storia si chiude con le scuse ufficiali del ragazzo, di nome Luca, in una mail privata alla foodblogger. "Per me questa storia si chiude qua", ha detto poi Benedetta, "ma adesso lasciatelo stare". Ora si che si può dire: tutti felici e contenti.

345 CONDIVISIONI
Il marito Marco sugli insulti a Benedetta Rossi:
Il marito Marco sugli insulti a Benedetta Rossi: "L'ho difesa come moglie e come donna"
194.308 di Social Spettacolo
Il marito di Benedetta Rossi:
Il marito di Benedetta Rossi: "Attaccata da un branco, l'ho difesa come moglie e come donna"
Benedetta Rossi:
Benedetta Rossi: "Nauseata da me stessa, ho bisogno di una pausa"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni