Proposta di matrimonio in diretta televisiva a Domenica Live, nella puntata del 17 novembre. Protagonista del romantico momento è stato inaspettatamente Giucas Casella, che ha chiesto per la prima volta alla sua storica compagna Valeria Perilli di sposarlo, dopo ben 38 anni d'amore. Per molto tempo i due hanno tenuto "nascosta" al pubblico la loro storia, tanto da uscire allo scoperto solo nel 2018.

La proposta in studio a Domenica Live

La coppia è intervenuta come ospite nel salotto di Barbara D'Urso. Poi il popolare illusionista televisivo ha portato la Perilli in uno studio che ricostruiva scenograficamente uno scorcio di Parigi. Qui, la proposta, davanti al pubblico italiano:

Devo dirti una cosa importante. Sai che non sono un grande oratore, così l'ho scritto. Ci provo. Valeria, sai che sogno da una vita di portarti a Parigi e sono qui a dirti che ci andremo prestissimo per un'occasione speciale, se tu lo vorrai. Insieme abbiamo percorso un viaggio lungo 40 anni, che ci ha regalato momenti felici e momenti bui. Tu mi sei stata sempre vicina e presente. Grazie per l'amore che hai saputo riversare su di me e James, per averi aiutato a crescerlo e a farlo diventare uomo. Il nostro è un amore che supera le barriere del tempo, per questo ho deciso di fare un passo importante, davanti a tutti. mi vuoi sposare?

Valeria Perilli risponde sì

Di fronte a una Valeria Perilli emozionatissima e incapace di parlare, Barbara D'Urso è intervenuta per conoscere la risposta. Ovviamente è un sì: "Voglio precisare che io non sapevo nulla. Il pubblico potrebbe pensare che fosse una cosa preparata, ma giuro che è stata una sorpresa".

Chi è Valeria Perilli, la compagna di Giucas Casella

Per moltissimi anni, Casella non ha parlato della donna al suo fianco. Soltanto nel 2018, Valeria Perilli è apparsa in tv come compagna ufficiale di Giucas. I due si sono legati nel 1981 e non si sono lasciati nemmeno quando lui ha avuto un'avventura con un'altra donna, di nome Carol Torr, che gli ha dato il figlio James. La Perilli, anzi, ha accettato di crescerlo come se fosse suo figlio. Lei è un personaggio dello spettacolo: è stata una "Signorina buonasera" della Rai dal 1984 al 1991 e conduttrice di vari programmi e rubriche negli anni 70 e 80. Ha recitato in un piccolo ruolo in "Un borghese piccolo piccolo" di Mario Monicelli e in "Alien 2 – Sulla Terra" di Ciro Ippolito ma è soprattutto molto attiva come doppiatrice. Sua la voce di Miranda in "Sex & the City", di Lalla in "La tata", di Mary in "Ralph Spaccatutto", di Afton Cooper in "Dallas", di Marjorie Lovett in "Streghe" e di molti altri personaggi.