Nella penultima puntata del Grande Fratello Vip, in onda venerdì 26 febbraio, Alfonso Signorini ha voluto dedicare un blocco dello show al litigio che Tommaso Zorzi e Dayane Mello hanno avuto in quest'ultima settimana, in special modo dopo la puntata di lunedì 22 febbraio, quando la modella brasiliana ha dichiarato di essere innamorata di Rosalinda Cannavò. Il gieffino non ha apprezzato quello che a suo avviso è stato un modo di strumentalizzare dei sentimenti, piuttosto che provarli realmente e alcune parti del suo discorso sono state aspramente contestate. In trasmissione, quindi, il conduttore ha posto l'accento proprio sulle critiche che l'influencer ha attirato su di sé, raffrontandole ai discorsi fatti dalla prima finalista del reality e questo confronto ha profondamente deluso il 25enne che ne ha parlato con la sua amica, Stefania Orlando, manifestando il suo dissenso.

Cosa è successo nella semifinale

Il rammarico più grande del gieffino è quello di essersi fatto rovinare la semifinale dal suo umore ballerino e divenuto tetro dopo il confronto con Dayane Mello e visibilmente contrariato si confida con la sua spalla nella casa del GF, chiarendole cosa non gli è piaciuto di quello che è accaduto in puntata: "Ho rovinato completamente la semifinale, è il mio tallone d'Achille, quindi sentirmi dire quelle cose. Io non mi voglio giustificare, non c'è niente da argomentare, l'ho già detto. Se mi devo giustificare significa che ho sbagliato tutto io. Io mi sono autorovinato la semifinale con il mio umore, dopo cinque mesi e mezzo che sto qui dentro, una semifinale in cui mi sento morire tutto il tempo mi fa girare il cazzo".

Lo sfogo di Tommaso Zorzi

La Orlando cerca di ridimensionare la situazione, facendogli notare che non è stato detto nulla di grave e che, se proprio desidera chiarire la questione, è giusto che lui ribadisca ciò che ha sempre sostenuto. Il fulcro del discorso riguardava il fatto che Zorzi avesse definito "mezza lesbica" la Mello, dopo la dichiarazione su Rosalinda e l'ammissione di aver avuto delle esperienze con delle donne; la stessa concorrente, però, aveva ammesso mesi prima di non capire l'atteggiamento di chi "sta prima con un uomo, poi con una donna". Ragion per cui, quindi, Zorzi non ha reagito bene all'appunto che gli è stato fatto in puntata da Signorini che, in sostanza, ha sdrammatizzato e ‘salvato' la modella:

Non ho detto niente di grave? Evidentemente sì, se no non ci facevano blocco. Dayane ha detto la stessa cosa e passa come simpatica che cambia idea ogni minuto. Io non mi voglio giustificare per queste cose, se ti dicono che sei mora e invece tu sei bionda, non è che tu devi giustificarti, significa che non lo vedono. Non ti devi giustificare su cose che sono ovvie. Era un esempio stupido, se tu me lo fai su una roba del genere, quando Dayane dice la stessa cosa se non peggio, ed è una battuta, allora lì due pesi e due misure, allora lì non ho niente più da dire.