La quinta edizione del Grande Fratello Vip non lascia spazio a pronostici, ogni settimana c'è una sorpresa che sconvolge l'andamento della puntata settimanale e, anche stavolta, infatti, il televoto che vedeva protagonisti cinque inquilini della casa è stato annullato a causa di un provvedimento preso nelle ultime ore dagli autori della trasmissione. Nella puntata in onda venerdì 6 novembre, infatti, Alfonso Signorini ha spiegato che è stato Andrea Zelletta a violare il regolamento e l'ha convocato in confessionale. Al centro della questione, le informazioni trapelate nella Casa, in modo particolare l'ingresso dei nuovi concorrenti (in particolare Stefano Bettarini e Selvaggia Roma) e il prolungamento del reality sino a dopo Natale.

Le scuse di Andrea Zelletta

In puntata, il direttore di Chi ha inoltre chiamato inoltre in "mistery room" Paolo Brosio , che aveva parlato di "qualcuno che è entrato e uscito", "sapeva già" e ha divulgato informazioni nonostante via vietato parlare di quello che accade fuori. Brosio non ha fatto il nome di Zelletta sostenendo di non essere un "delatore", ma numerosi video hanno "incastrato" il tronista confermando che Andrea ha appreso alcune notizie nei giorni in cui è stato fuori dal GFVip per motivi personali e le ha svelate ai compagni. Lui si è scusato per lo sbaglio commesso.

Ero isolato senza telefono né internet. Non voglio dire dov'ero, ma ho origliato alcune cose. Ho fatto un errore. Chiedo scusa a tutti perché ho fatto una leggerezza.

Zelletta automaticamente al televoto

"L'errore non è stato ascoltare, ma riferire. Per una cosa simile Paolo è finito direttamente al televoto. Si può sbagliare, però dobbiamo richiamarti all'ordine", ha spiegato Signorini. Francesco Oppini ha ammesso che la colpa è stata anche degli stessi gieffini che hanno cercato di sapere qualche notizia da Zelletta e Brosio. Signorini ha quindi annunciato il provvedimento.

Non si può parlare di argomenti inerenti al gioco. Dopo i controlli è chiaro che Andrea Zelletta ha commesso la stessa irregolarità per cui Brosio era già stato punito. Il televoto è stato annullato ed è stato deciso che al televoto andranno anche Andrea e Paolo. Sono al televoto Maria Teresa, Stefania, Massimiliano, Paolo e Andrea. Uno di loro sarà definitivamente eliminato lunedì 9 novembre.

I concorrenti in nomination

In realtà, è cambiato ben poco rispetto alla situazione già preesistente, con la sola aggiunta di Andrea al televoto e la possibilità per tutti gli altri di restare nella Casa per qualche giorno in più. Brosio, infatti, era già stato accusato di aver infranto il patto di riservatezza, e aveva commesso un altro grave errore, pronunciando quella che agli occhi del pubblico è stata tacciata come una bestemmia e che, invece, non è stata considerata tale per il giornalista. Brosio era dunque finito automaticamente al televoto già dalla scorsa puntata. Il verdetto, dunque, è atteso per lunedì 9, quando uscirà uno tra Maria Teresa Ruta, Stefania Orlando, Massimiliano Morra, Paolo Brosio, Andrea Zelletta e Francesco Oppini.