Nella casa del GFVip, non si è mai spento lo scontro tra le due donne alpha della casa, Elisabetta Gregoraci e Dayane Mello. I loro malumori hanno continuato a scorrere e, nonostante la modella abbia cercato un riavvicinamento con la Gregoraci, lei sembra non averla proprio perdonata. Non ha mandato giù le parole che ha detto sul suo conto: "È qui solo perché ha sposato un miliardario". E così pare che ognuna abbia preso ormai la sua strada, nessuna amicizia sembra possibile tra di loro.

Dayane Mello si scusa con Elisabetta

Nel corso della ventunesima puntata, le due concorrenti hanno avuto modo di confrontarsi e di parlane. Elisabetta Gregoraci giustifica la sua insofferenza verso Dayane: "È andata a toccare delle cose che sono andate oltre i limiti del Grande Fratello. Mi sono sentita tradita perché le ho raccontato molte cose intime. Io ho accettato le sue scuse comunque e ora le cose vanno meglio, ma è normale che sia più rigida". Dayane però, ci sarebbe rimasta male non vedendo il suo supporto in settimana: "Non ho sentito un supporto da parte sua, volevo che fosse mia amica e che mi volesse bene". La modella sembra essersi intenerita: "Chiedo scusa per quelle parole", continua, "ma contro di lei non ho niente, è una donna stupenda".

Le parole di Dayane Mello su Elisabetta Gregoraci

La miccia che ha fatto esplodere la modella è stato ancora lo scontro con Tommaso Zorzi che c'era stato poco prima. Una lite avvenuta nella notte, che aveva portato proprio Del Vesco a cercare di placare gli animi, beccandosi una risposta piccata proprio da Elisabetta Gregoraci che le ha consigliato di non intromettersi. Tornate a letto, Dayane Mello ha detto proprio ad Adua Del Vesco quello che pensava della loro coinquilina: "Non c'è niente in questa donna: c'è la sua storia, suo figlio, la sua carriera, ma non so che caz*o ha fatto nella sua vita. Ha fatto tanto? – si è chiesta dopo che Del Vesco ha cercato di placarla – Perché ha sposato uno miliardario. Sì, diciamo le cose come stanno, è così, cosa ha fatto? È facile fare un percorso così (…). Adesso vuole il percorso più facile per arrivare alla finale".