Tensione nella casa del ‘Grande Fratello Vip 2020‘. Stavolta, a battibeccare sono stati Teresanna Pugliese e Antonio Zequila. Quest'ultimo ha insistito perché i concorrenti mettessero in scena una telenovelas. La gieffina, però, ha rimarcato che nessuno sembrava averne voglia e dunque, era meglio lasciar perdere. La cosa ha infastidito Zequila. Ma andiamo con ordine.

La richiesta di recitare

Antonio Zequila ha detto ai suoi compagni di avventura: "Dovete recitare". Patrick Ray Pugliese è subito sembrato contrario: "Ma dobbiamo mangiare ancora". Zequila ha continuato: "Siete veramente i peggiori della specie. Fate gli attori, fate vedere che siete capaci di recitare". Teresanna ha replicato che lei non intendeva far vedere di saper recitare ma solo divertirsi: "È un'opportunità per divertirci e divertire. Che dobbiamo dimostrare? Qua nessuno vuole fare l'attore". Paolo Ciavarro ha proposto di farlo domani e Zequila seccato: "Arrivederci".

Il battibecco con Teresanna Pugliese

Teresanna Pugliese ha ribadito che avrebbe recitato solo per divertirsi e intrattenere chi segue il live da casa: "Ti sto dicendo quello che penso". E Antonio Zequila di rimando: "Pensi male". La gieffina ha continuato: "O non mi sono espressa bene o non ci capiamo. Tu hai detto che questa è un'opportunità per far vedere di saper recitare. Deve essere una gag per riempire le nostre giornate e divertirci. Non voglio metterla sul piano ‘dobbiamo recitare'". Zequila ha messo fine al discorso: "Perché vuoi litigare con me adesso? Allora, lasciamo stare. Vuoi litigare con me che sono l'unico propenso a fare la tua idea. Prenditela con loro, non con me". Teresanna Pugliese, che in queste ore ha espresso la sua delusione per l'incapacità del gruppo di essere unito, ha tentato di buttare acqua sul fuoco: "Se io ho un'idea diversa dalla tua non significa litigare, ma gli altri già non hanno voglia, figuriamoci se la gag la facciamo diventare un copione”. Qui il video.